menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maestre, vigili e dirigenti: diciotto nuove assunzioni in Comune a Cesena

"A causa del blocco del turn over e dei limiti sulle spese del personale - sottolinea il Sindaco Paolo Lucchi - da molti anni ormai l'ingresso in Comune di nuovi dipendenti avviene con il contagocce"

Otto insegnanti di scuola materna, una dietista, quattro agenti di Polizia Municipale, un necroforo, quattro dirigenti: questi i 18 nuovi ingressi fra le fila dei dipendenti del Comune di Cesena registrati nel corso del 2014 in sostituzione di una parte dei dipendenti che – per vari motivi (pensionamenti, conclusione di contrato, mobilità) – hanno lasciato il servizio. Il Sindaco Paolo Lucchi ha voluto da loro  il benvenuto ufficiale in un breve incontro, svoltosi nei giorni scorsi nella Sala degli Specchi, a cui hanno partecipato anche il Segretario generale del Comune di Cesena Manuela Lucia Mei e la dirigente del settore Personale Stefania Tagliabue.

“A causa del blocco del turn over e dei limiti sulle spese del personale – sottolinea il Sindaco Paolo Lucchi – da molti anni ormai l’ingresso in Comune di nuovi dipendenti avviene con il contagocce.  Questo è in linea anche con le scelte dell’Amministrazione, che si è impegnata per razionalizzare l’organizzazione e contenere i costi. Basti dire che in cinque anni il Comune ha ‘perso’ una sessantina di dipendenti di ruolo, passando dai 642 del  2009 ai 583 in forze al 15 settembre 2014, ed ha ridotto le spese per il personale di circa 1 milione e mezzo di euro, riuscendo al contempo a mantenere il livello dei servizi e avviandone di nuovi. Ma se abbiamo raggiunto questi risultati è stato anche, anzi soprattutto, grazie al contributo delle donne e degli uomini che lavorano in Comune e che, di volta in volta, hanno accolto le sfide proposte loro dall’Amministrazione (penso, ad esempio, alla vera e propria rivoluzione costituita dall’avvio dello Sportello Facile). Le competenze del Comune cambiano, le nuove tecnologie possono dare una mano importante, ma il fattore umano resta determinante, così come la capacità di relazionarsi, di lavorare in gruppo, di risolvere i problemi con competenze e flessibilità. Per questo le procedure di selezione per tutte le nuove figure non hanno riguardato solo la valutazione delle competenze professionali specifiche, ma anche queste competenze trasversali legate alla gestione dei ruoli. La maggior parte delle nuove assunzioni compiute quest’anno ha teso a sostenere ambiti che riteniamo prioritari, come la scuola e la sicurezza, con l’ingresso di otto nuove insegnanti nelle scuole materne comunali e di quattro agenti di Polizia Municipale, dando così attuazione al programma avviato già negli anni passati. E, più complessivamente, è bene sottolineare che questi provvedimenti di assunzione vanno a sostituire altro personale uscito dal comune. Quindi, anche così, il trend complessivo dell’organico rimane comunque in riduzione, così come la spesa”.

Del gruppo fanno parte anche quattro dirigenti. Si tratta del dottor Giovanni Colloredo, comandante della Polizia Municipale; del dottor Matteo Gaggi del settore Servizi Sociali, del dottor Gianni Gregorio del settore Tutela Ambiente e Territorio, del dottor Stefano Severi dei Servizi Economico Finanziari. Fra loro solo il dottor Colloredo è al suo esordio a Palazzo Albornoz:  Gaggi e Gregorio hanno già ricoperto il ruolo di dirigente del loro settore, ma con incarichi temporanei (per i quali la legge attuale ha limitato il ricorso), e hanno partecipato al concorso di selezione indetto dal Comune; anche il dottor Severi era già funzionario dei Servizi Economico Finanziari, ed ha ricevuto l’incarico sulla base della graduatoria del concorso dirigenziale effettuato dal Comune di Cervia, con il quale il Comune di Cesena si era convenzionato.

Il numero complessivo dei dirigenti del Comune di Cesena resta di 13 unità, confermandosi al livello più basso fra i Comuni romagnoli.

Gli altri nuovi dipendenti del Comune sono:  Clio Barasi (istruttore direttivo dietista), Milena Belli (insegnante di scuola materna),  Giusy Colicchia (insegnante di scuola materna), Matteo Garavelli (agente di Polizia Municipale), Gianluca Lucchi (Esecutore necroforo affossatore), Mauro Marconi (agente di Polizia Municipale), Deborah Marini (agente di Polizia Municipale), Daniela Naldi (insegnante di scuola materna), Elisabetta Porcellini (insegnante di scuola materna), Luca Scaglianti (agente di Polizia Municipale), Anna Maria Schezzi (insegnante di scuola materna), Alessia Sciamannetti (insegnante di scuola materna), Eleonora Vicarelli (insegnante di scuola materna), Barbara Zanni (insegnante di scuola materna).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento