Lotta dura all'abusivismo, in campo tutte le forze dell'ordine: controllate oltre 80 persone

Un primo bilancio della giornata di mercoledì, delle municipali e della polizia di stato che hanno coperto la zona di Ponente, e da Gatteo a San Mauro, è di 80 persone controllate

Foto di repertorio

Giornate di intensi controlli antiabusivismo disposti dal Questore di Forlì-Cesena, quelle di mercoledì e giovedì, che impegnano la polizia di stato, le polizie municipali di Cesenatico, Rubicone e San Mauro Pascoli, i carabinieri, la guardia di finanza e la capitaneria di porto. In ausilio anche la polizia ferroviaria, per il controllo delle linee di trasporto costiere e 15 operatori del reparto prevenzione crimine dell'Emilia Romagna. Le forze dell'ordine si sono divise la fascia costiera.

Un primo bilancio della giornata di mercoledì, delle municipali e della polizia di stato che hanno coperto la zona di Ponente, e da Gatteo a San Mauro, è di 80 persone controllate, di cui 30 straniere. E' stata rinvenuta svariata merce, sia abbandonata che sequestrata a venditori abusivi, sopratutto giocattoli e ombrelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state 5 le persone deferite all'autorità giudiziaria: 3 uomini di cui un clandestino, uno inottemperante al foglio di via ed uno in possesso di marchi contraffatti; e due donne senegalesi per la mancata esibizione dei permessi di soggiorno, una delle quali anche per avere fornito false generalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento