Lotta al racket, Idv: "Ben venga Sgomberiamo il campo"

"Il contributo della campagna e della fascia rurale va oltre la produzione agricola e contribuisce a determinare un modello e una identità di territorio che si inserisce nel contesto ampio di Cesena e di Romagna"

"Il contributo della campagna e della fascia rurale va oltre la produzione agricola e contribuisce a determinare un modello e una identità di territorio che si inserisce nel contesto ampio di Cesena e di Romagna" Questo l'incipit di Cinzia Pagni dell'Idv. "Quando parliamo di agricoltura mai dobbiamo limitarci alla sola dimensione economica. L'agricoltura rappresenta un particolare comparto produttivo dove un'impresa agricola modella e costruisce il proprio territorio a seconda di come decide di investire e coltivare ma anche di come intende lavorare e quali valori rispettare".

"Alla sola produzione alimentare quale evidente caposaldo, si aggiungono una serie di servizi ambientali, ricreativi (agriturismo) o dedicati all'istruzione (fattorie didattiche), attività che richiedono di sviluppare varie capacità oltre quelle meramente imprenditoriali, come proporsi, comunicare, innovare e non per ultimo come importanza educare e quindi proporsi come esempio e modello positivo per il benessere collettivo anche nelle relazioni e nella reciprocità".

"[...] Quale preoccupante messaggio ci trasmette, allora, la constatazione che nelle nostre campagne si è insediato il caporalato e il racket? Se la campagna da sempre nutre la città, caporalato e racket la potranno affamare? Ci appartengono termini quali schiavitù, sfruttamento, ricatto e segregazione?"

"Quale dimensione vogliamo riconoscere all'individuo in termini di diritto all'uguaglianza, certo, ma fondamentalmente leggendo certi  dati agghiaccianti mi chiedo se l'individuo sia ancora riconosciuto e rispettato all'interno di un più ampio quadro di comunità o risulta relegato e abbandonato alla sola dimensione  individuale ed economica?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Desta pertanto notevole importanza politica oltre che sindacale l'incontro "Sgomberiamo il campo" organizzato dalla Cgil che vuol far luce su tali allarmanti pratiche di illegalità, inquietanti esempi in grado di contaminare negativamente, oltre ambiti già toccati dal problema come  agricoltura, turismo ed edilizia, un'ampia fascia di comunità per ora immune proprio perchè ancora saldamente coesa in comunità!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento