rotate-mobile
Cronaca

Lotta al Covid, prima dose di vaccino per il 15% dei bambini cesenati. Sospesi altri 2 sanitari no vax

Arrivano i primi dati sulla vaccinazione degli under 12, il 15% dei bambini cesenati dai 5 agli 11 anni ha ricevuto almeno una dose di siero

Prosegue spedita la campagna vaccinale anti-Covid sul territorio romagnolo, ed arrivano i primi dati sulla vaccinazione degli under 12, la fascia di popolazione dove i casi sono in costante aumento. Nel Cesenate il 15% dei bambini dai 5 agli 11 anni ha ricevuto almeno una dose di siero, ha ricevuto almeno una dose di vaccino l'82% della popolazione cesenate, il calo percentuale è ovviamente dovuto all'ampliamento della platea di riferimento. Per quanto riguarda il ciclo completo, quindi le due dosi, le hanno ricevuto il 4% dei bambini dai 5 agli 11 anni, l'81% dell'intera popolazione cesenate.

Per quanto riguarda il territorio romagnolo, al 24 gennaio sono state somministrate 886.479 dosi uniche o prime dosi, e 815.434 seconde dosi. Le terze dosi sono state 448.504. 101.584 le dosi somministrate dai medici di medicina generale, 8038 nelle aziende.
Per quanto riguarda gli operatori sanitari sospesi perché no vax sono 54 nel compensorio di Cesena (in crescita di 2 unità rispetto alla scorsa settimana), tra i sospesi 4 dirigenti. Sono 245 in tutta l'Ausl Romagna i dipendenti ad aver ricevuto la sospensione perché non in regola con la vaccinazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta al Covid, prima dose di vaccino per il 15% dei bambini cesenati. Sospesi altri 2 sanitari no vax

CesenaToday è in caricamento