rotate-mobile
Cronaca

I numeri della lotta al Covid, il Cesenate sfiora il target dell'80% di copertura vaccinale

Il 78% della popolazione cesenate ha ricevuto almeno una dose o dose unica di vaccino. I numeri della campagna vaccinale

Il Cesenate sfiora il target dell'80% fissato dal commissario all'emergenza Covid Figliuolo per quanto riguarda la copertura vaccinale, obiettivo da raggingere entro fine settembre. Infatti, il 78% della popolazione cesenate ha ricevuto almeno una dose o dose unica di vaccino. 

Il numero dei soggetti vaccinati in Romagna sale a 778.500 con prima dose e 679.833 con seconda dose, a cui vanno aggiunte 67.676 dosi somministrate dai medici di medicina generale e 8.038 nelle aziende.

In provincia di Forlì-Cesena si sono sottoposti ad almeno un'inoculazione in 282.490, mentre sono 245.973 i potenzialmente immuni (25.338 le vaccinazioni fatte dai medici di medicina generale).

Per quanto riguarda le fasce d'età ha ricevuto almeno una dose di siero il 64% dei ragazzi cesenati di età compresa tra 12 e 19 anni. Percentuale che sale al 72% per gli over 20. Per quanto concerne gli over 60 ha ricevuto almeno una dose l'86% della popolazione cesenate. Considerando i potenzialmente immuni, cioè le persone che hanno ricevuto la doppia dose di vaccino, nel Cesenate la percentuale si attesta al 74%, nella fascia d'età 12-19 anni la copertura è al 55%, per gli over 60 all'85%.

Si aggiorna intanto il numero dei dipendenti Ausl Romagna sospesi dal lavoro per il rifiuto di sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid. Sono 124 gli operatori sospesi (8 dirigenza, 104 comparto, 12 convenzionati).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I numeri della lotta al Covid, il Cesenate sfiora il target dell'80% di copertura vaccinale

CesenaToday è in caricamento