rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Lotta ai tumori ma anche emergenza in Ucraina, solidarietà alla conviviale del Rotary Club al Teatro Verdi

In un contesto di grande preoccupazione a livello mondiale, il Rotary Club Cesena intensifica la propria attività ed il proprio sostegno sul territorio

In un contesto di grande preoccupazione a livello mondiale, il Rotary Club Cesena intensifica la propria attività ed il proprio sostegno sul territorio. Giovedì 24 febbraio sono infatti riprese le conviviali in presenza al Teatro Verdi. Relatori  Fabio Falcini e la socia del Rotary Club Cesena Sandra Montalti, che hanno raccontato la situazione legata alla prevenzione dei tumori in Romagna, in occasione delle celebrazioni per i 100 anni della Lilt – Lega Italiana Lotta contro i Tumori. Al termine della serata il Presidente del Club Rocco De Lucia ed il Presidente Incoming Paolo Montalti hanno consegnato a Falcini un assegno da 1.000 euro a sostegno del bando di concorso per il conferimento dei Premi di Laurea in memoria del Prof. Dino Amadori – Prima edizione, indetto dalla Lilt.

Grande è l’attenzione rivolta verso l’emergenza bellica in Ucraina e la popolazione colpita dal conflitto: il Club, insieme al Rotaract Cesena, si è prontamente attivato organizzando una raccolta di generi alimentari, medicinali e beni di prima necessità in occasione della conviviale di giovedì 10 marzo. A coordinare le operazioni di invio del materiale raccolto la Presidente Incoming del Rotaract Club Cesena Karina Fedorenko, di famiglia ucraina, che ha riportato ai soci la toccante testimonianza dei propri familiari bloccati tra mille difficoltà nelle zone del conflitto. L’impegno del Club continuerà nelle prossime settimane abbracciando le iniziative distrettuali volte a garantire il supporto rotariano alla popolazione sofferente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta ai tumori ma anche emergenza in Ucraina, solidarietà alla conviviale del Rotary Club al Teatro Verdi

CesenaToday è in caricamento