Longiano, il Castello malatestiano illuminato di blu per la Festa dell'Europa

Sabato 9 maggio per un giorno il Castello Malatestiano si illumina per celebrare i settant’anni dalla Dichiarazione Schuman

Sabato 9 maggio è la giornata dedicata alla Festa dell’Europa e il Comune di Longiano ha deciso di partecipare con un’azione simbolica: il Castello Malatestiano di Longiano verrà illuminato di blu.

La data del 9 maggio fu scelta per celebrare la pace e l’unità dell’Europa perché coincidente con l’anniversario della storica dichiarazione di Robert Schuman, l’allora Ministro degli Esteri francese, avvenuta a Parigi nel 1950. Dopo le distruzioni, le morti e le sofferenze causate dalle due guerre mondiali emergeva la volontà di creare un sistema, l'Unione Europea, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee. La Dichiarazione Schuman è comunemente considerata il primo discorso politico ufficiale in cui compare il concetto di Europa, intesa come unione economica – e, in prospettiva, anche politica – tra i vari Stati europei, ed è quindi vista come il punto di partenza del processo di integrazione europea. Da lì sarebbe nata una svolta nella storia delle relazioni internazionali, col superamento delle rivalità storiche fra le maggiori nazioni del continente per mettere in comune i rispettivi interessi economici. Da questa ambizione nacque, nell’anno seguente, la CECA, un’istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell’acciaio: l’avvio di un processo rivoluzionario, destinato ad incidere profondamente nella storia dell’umanità e che avrebbe preservato l’Europa dalla guerra. Settanta anni dopo l’Europa celebra questo anniversario minacciata da un pericolo diverso, ma la cui drammaticità non mette meno a rischio la sua coesione e il suo futuro.

"In questa giornata vogliamo ricordarci che solo tutti insieme potremo dare una risposta efficace alle minacce e alle sfide che riguardano tutti i cittadini europei indistintamente - dichiarano dall’Amministrazione - l’Unione europea deve riuscire a rispondere unita a questa grande sfida. Deve saper reagire come una comunità di destino".

Nelle sere seguenti il Castello tornerà a essere nuovamente illuminato dal Tricolore, come negli ultimi due mesi, in segno di speranza per l’emergenza sanitaria in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento