Longiano dei Presepi, 29esima edizione al via col via col vescovo Douglas

Domenica alle 16 avrà luogo in piazza Tre Martiri l’inaugurazione ufficiale della manifestazione, con gli interventi di Ermes Battistini, sindaco di Longiano, e di monsignor Douglas Regattieri, vescovo della Diocesi di Cesena e Sarsina

Conto alla rovescia per l’inaugurazione del percorso di Longiano dei Presepi 2019-2020, fortunata manifestazione giunta alla XXIX edizione, nata nel secondo dopoguerra con l’allestimento del Presepe del convento dei Ss. Crocifisso, uno dei più grandi e visitati presepi meccanici d’Italia. Domenica alle 16 avrà luogo in piazza Tre Martiri l’inaugurazione ufficiale della manifestazione, con gli interventi di Ermes Battistini, sindaco di Longiano, e di monsignor Douglas Regattieri, vescovo della Diocesi di Cesena e Sarsina, che nell'occasione benedirà anche i bambinelli dei presepi che i bimbi vorranno portare. I presepi saranno tutti aperti e visitabili sabato, domenica e festivi dalle 14.30 alle 18.30; da sabato 21 dicembre a lunedì 6 gennaio tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 18.30. Domenica 22 dicembre dalle 10.00 alle 19.00 Mercatino di Natale e apertura del percorso dei Presepi anche al mattino dalle 10.00 alle 12.00. Venerdì 27 apertura serale dalle 20.30 alle 22.30 con polenta in piazza.

Domenica 8 dicembre alle 17.30 nell’ex-chiesa della Madonna di Loreto, al Castello Malatestiano, verrà inaugurato anche il Presepe-pastorale assieme alla mostra Pastorale e altri animali, opere di Giuseppe Salvatori, a cura la Fondazione Tito Balestra Onlus, in collaborazione con il Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” di Castronuovo Sant’Andrea (Potenza), alla presenza dell’artista. Il presepe è accompagnato da un volumetto pubblicato dalle romane Edizioni della Cometa, con una introduzione di Giuseppe Appella, la Preghiera a Gesù Bambino scritta dall’artista e le notizie biobibliografiche. Ingresso al presepe è gratuito e può essere visitato fino al 31 gennaio 2020 negli orari di apertura della Fondazione (dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19)

Oltre trecento presepi

Dunque, dall’8 dicembre 2019 fino al 12 gennaio 2020, a Longiano, città Bandiera Arancione del Touring Club, saranno visitabili numerosissime rappresentazioni della Natività, provenienti da ogni parte del mondo, in più di quaranta punti-presepe collocati in tutto il Centro Storico. Musei, chiese, piazze, strade, giardini, luoghi pubblici, abitazioni private e negozi ospiteranno l’incanto e la magia di presepi, sia tradizionali che interpretazioni d’artista, a partire dal Grande Presepe Meccanico del Convento del Ss. Crocifisso, fulcro della manifestazione che sarà allestito ancora una volta dalla famiglia Gualtieri. E poi avremo ancora presepi al Museo della Ghisa, Museo d’Arte Sacra, Museo del Territorio, Rifugio Bellico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento