Cronaca

Lo gnomo è tornato a casa: ritrovata la statua rubata dal Sentiero degli Gnomi

Ha fatto infuriare i cittadini e gli appassionati frequentatori di Bagno di Romagna la scomparsa di una statua dal Sentiero degli Gnomi

Lo gnomo è tornato a casa. Ha fatto infuriare i cittadini e gli appassionati frequentatori di Bagno di Romagna la scomparsa di una statua dal Sentiero degli Gnomi, nota attrazione turistica della località termale. Lo gnomo, trafugato qualche giorno fa, è il più piccolo di una composizione che si trova proprio all'inizio del sentiero, nel parco pubblico lungo il Savio. Un furto di scarso valore economico, ma di grande valore affettivo per i bagnesi e per tutti gli amanti del parco. I Carabinieri di Bagno di Romagna hanno rinvenuto la statua, grazie anche alla segnalazione di un cittadino, nei pressi di una strada poderale nella periferia del paese. Lo gnomo è stato riconsegnato all'autorità comunale per essere riposizionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo gnomo è tornato a casa: ritrovata la statua rubata dal Sentiero degli Gnomi

CesenaToday è in caricamento