menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fidanzata contesa, lite in spiaggia tra due uomini e spunta un coltello

Dopo la storia delle due giovani di vent'anni che si sono accapigliate arrivando perfino a delle lesioni dovute a pugni e schiaffi (un setto nasale rotto), il tutto per un giovane conteso, arriva una notizia simile, ma a parti inverse

Il caldo torrido di questi giorni “accende” anche gli animi degli amanti più focosi. Dopo la storia delle due giovani di vent'anni che si sono accapigliate arrivando perfino a delle lesioni dovute a pugni e schiaffi (un setto nasale rotto), il tutto per un giovane conteso, sempre a Cesenatico arriva una notizia simile, ma a parti inverse. In questo caso erano due uomini a litigare per una donna, platealmente davanti a numerose persone in spiaggia.

E' quanto ha verificato la polizia, intervenuta sabato mattina in un bagno del centro di Cesenatico. E' qui che è piombato un trentenne di Savignano, arrivato per “avvisare” un bagnino in servizio in quel bagno di “stare lontano” dalla sua ex fidanzata. La donna, trentenne anche lei, a quanto pare avrebbe interrotto la relazione, avviandone un'altra con il bagnino. L'ex fidanzato non si sarebbe però dato per vinto e non si è rassegnato alla fine del rapporto. Da qui il diverbio in spiaggia.

Nella lite il bagnino, 35 anni, è stato strattonato e si è lievemente ferito. Più grave, però, il fatto che il suo aggressore sia arrivato lì con un coltellino che, benché non sia stato usato, e balenato all'improvviso nelle sue mani. Ad interrompere il litigio è stata una turista di Como, di circa 50 anni, che ha rimproverato entrambi per il brutto spettacolo che stavano dando davanti anche a tanti bambini. Negli attimi concitati del litigio, l'uomo di Savignano ha perso il coltello e quindi è andato via.


L'arma è stata poi recuperata dalla polizia che, raccolte le testimonianze e la denuncia del bagnino, ha denunciato il trentenne per minacce aggravate, lesioni e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Sul posto, oltre ai poliziotti del posto di polizia estivo di Cesenatico, anche la Polizia Municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento