Lite nel parcheggio del supermercato, per sfottò si tira giù i pantaloni

Si abbassa i pantaloni e mostra, a mo' di provocazione, le parti intime durante una lite davanti ad un supermercato. L'episodio si è verificato mercoledì mattina

Si abbassa i pantaloni e mostra, a mo' di provocazione, le parti intime durante una lite davanti ad un supermercato. L'episodio si è verificato mercoledì mattina in viale Cecchini, a Cesenatico, nell'area di parcheggio del Conad. I due litiganti erano Giuseppe D'Ursi, disabile in sedia a rotelle noto per molte battaglie a favore dei disabili, in particolare per il loro diritto a salire sui bus, ed uno straniero che si trovava sul posto. Nella lite, come purtroppo tante ne accadono per i motivi più banali, non c'è stato alcun contatto fisico, ma c'è stato un gesto provocatorio, col contendente che si è denudato nel parcheggio mostrando le parti intime come “sfregio” al contendente. 

Giuseppe D'ursi, che su Facebook ha il nickname “Beppe Rotelle” ha registrato tutto col suo telefonino, pubblicando poi il video su Facebook. Il tutto ha fatto indignare molti cesenaticensi, alcuni dei quali hanno lamentato di subire molestie nell'area del supermercato, sempre per lo straniero descritto come molto insistente nel chiedere l'elemosina.

Sull'episodio interviene anche Jacopo Morrone della Lega Nord: “Di fronte a decine di turisti e residenti questo soggetto si è abbassato i pantaloni e ha mostrato al pubblico i suoi ‘gioielli’. ‘Ti spacco gamba, ti spacco la testa’, si sente nel video amatoriale girato sul posto e diffuso in rete”. Per Morrone è un episodio “che testimonia la spirale di declino e insicurezza in cui versa Cesenatico. Queste sono le ‘risorse’ con cui i nostri cittadini devono convivere. Maleducati, incivili e pericolosi. Ed ancora: “Oggi l’ennesima testimonianza di come il Sindaco Gozzoli, in materia di sicurezza e controllo del territorio, non abbia mosso un dito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento