Cesena festeggia il 69° anniversario della Liberazione: un 25 aprile ricco di iniziative

La cerimonia ufficiale prenderà il via alle ore 10.45, con il raduno delle autorità civili e militari e della cittadinanza nel piazzale est della Barriera (piazzale Marietta Alboni)

E’ particolarmente nutrito il programma di iniziative previste a Cesena per venerdì, 69° anniversario della Liberazione. La cerimonia ufficiale prenderà il via alle ore 10.45, con il raduno delle autorità civili e militari e della cittadinanza nel piazzale est della Barriera (piazzale Marietta Alboni); da qui partirà il corteo che percorrendo viale Carducci raggiungerà alle ore 11 il monumento ai caduti per la Resistenza dove, alla presenza del Prefetto di Forlì-Cesena Ersilia Rosa Cesari, sarà deposta una corona. A seguire il saluto del sindaco Paolo Lucchi e l’intervento della Vicepresidente del Senato Valeria Fedeli.

Al termine sarà premiato il progetto di Martina Cristiani della 3 A di Grafica dell’istituto Versari – Macrelli, che si è aggiudicata la vittoria del concorso “Un manifesto per il 25 aprile”. Ma le celebrazioni prenderanno il via fin dal primo mattino. A partire dalle ore 8, infatti, saranno deposte corone nel Cimitero Militare degli Alleati, sulla lapide a Mario Guidazzi ( in corso Cavour n. 157), sul monumento ai Caduti di Cefalonia ( in viale Carducci), sulla lapide in ricordo degli Ebrei caduti e deportati per motivi razziali (in piazza Almerici), sulla lapide alla Città di Cesena (in piazza del Popolo), nello Sferisterio della Rocca, nella Cripta Ossario del Cimitero Urbano, sulla lapide alle Vittime Civili (nell’ingresso principale del Municipio), sul monumento alle vittime di Ponte Ruffio. Ma il ventaglio di appuntamenti previsti nel corso della giornata è molto più ampio

Festa di Primavera in piazza del Popolo - In piazza del Popolo, dalle ore 15 si terrà la tradizionale  Festa di Primavera e della Liberazione, con la musica dell’orchestra Luca Bergamini, balli, giochi per i più piccoli. A organizzarla l’associazione Vivere il tempo con l’Aquilone di Iqbal. Nell’occasione sarà anche possibile visitare il rifugio antiaereo in viale Mazzoni, che resterà aperto fino alle ore 19. La partecipazione alla festa è a ingresso libero.

“Memowalk, il Futuro ha Memoria”: camminando nei luoghi della Resistenza - Nel corso della giornata prenderanno il via dalla Casa dell’Acqua di via IV novembre quattro camminate  lungo i luoghi della Resistenza a Cesena. Gli orari di partenza sono fissati alle ore 10.30, 14.00, 16.00, 18.00. L’iniziativa rientra nel progetto “Memowalk, il Futuro ha Memoria” promosso dal Centro per la Pace “L.Romagnoli” L’itinerario si articola in 6 tappe, dalla caserma Decio Raggi, in cui si insediarono le truppe tedesche d’occupazione, allo sferisterio della Rocca Malatestiana, dove il 4 settembre 1944 furono fucilati 8 partigiani. Ogni tappa sarà arricchita da letture e testimonianze, in modo da ripercorrere in sequenza i fatti avvenuti dal settembre 1943 all’ottobre 1944, durante i quattordici mesi dell’occupazione nazifascista di Cesena. Il biglietto di partecipazione costa 5 euro (gratuito Under 18 e Over 65). I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria. Per prenotazioni e informazioni telefonare al 347 7748822.

Festa della Liberazione nella corte della Rocca - Dalle ore 10 fino a notte, anche la corte della Rocca Malatestiana si animerà di festa, con una serie di incontri, testimonianze, video proiezioni, mostre e concerti, per parlare della Resistenza, della liberazione, dell'Italia di una volta e del futuro. Fra gli appuntamenti in programma, alle ore 11 si svolge una caccia al Tesoro per bambini e famiglie, mentre dalle ore 12 si pranza con il pic nic della Liberazione. Per i bambini, dalle ore 14 alle ore 18, ci sono le attività proposte dall’associazione Carta Bianca e da Roberto Fabbri. Dalle ore 15, invece, l’Istituto Storico della Resistenza e Centro per la Pace di Cesena presentano una serie di interventi con ospiti e letture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle ore 16 alle ore 18 entra in scena il Coro Corridore con Megafoni per una performance musicale itinerante, che si replica dalle 19 alle 21. Alle 18 tocca a Roberto Mercadini con una lettura. In serata, oltre all’apericena (a partire dalle ore 19), spazio alla musica con Dj Toemi che dalle 19 presenta selezioni musicali sulla Resistenza e la Liberazione. Alle 21, infine, concerto dei Lennon Kelly, giovane band cesenate che unisce folk music di tradizione celtica al punk. Nel corso della giornata è attivo il servizio di visita guidata alla fortezza. Per informazioni si può telefonare allo 0547/22409 o al 347 7748822. Ingresso alla Rocca ad offerta libera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento