rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

"Le figure femminili come tramite della conoscenza nell'opera dantesca", lectio magistralis al liceo

Un'interessante iniziativa culturale è stata organizzata tramite la Società Dante Alighieri - comitato di Forlì Cesena, nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte del poeta Dante Alighieri

Un'interessante iniziativa culturale è stata organizzata tramite la Società Dante Alighieri - comitato di Forlì Cesena, nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte del poeta Dante Alighieri. Venerdì 26 novembre al Liceo classico "Vincenzo Monti" di Cesena, si terrà dalle 11.10 alle 13.00, un incontro con Loredana Chines, professoressa ordinaria di Letteratura italiana presso il Dipartimento di Filologia Classica e italianistica dell'Università di Bologna e con Gian Mario Anselmi a lungo professore ordinario di Letteratura italiana presso l'università di Bologna. Titolo della lectio magistralis: "Esperire l'umano: le figure femminili come tramite della conoscenza nell'opera dantesca". Un tema importante, che innerva in maniera costante la Commedia. Introdurrà la professoressa Ines Briganti, rappresentante della Società Dante Alighieri - comitato di Forlì - Cesena. Trenta studenti del Liceo Monti seguiranno l'incontro in presenza e più di 300 ragazzi complessivamente, fra alunni del "Monti" e degli altri licei cesenati, "Righi" e "Alpi", saranno collegati in streaming. Davvero una bella occasione culturale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le figure femminili come tramite della conoscenza nell'opera dantesca", lectio magistralis al liceo

CesenaToday è in caricamento