Lavoro nero, vertice in Prefettura: partono nuovi controlli. Occhi puntati sul 'caporalato'

La seduta si è peraltro concentrata sul fenomeno del lavoro irregolare nei settori dell’agricoltura, in particolare nelle aree del cesenate dove, nei giorni scorsi, era stato lanciato un segnale di allarme da parte delle organizzazioni sindacali.

Si è svolto martedì in Prefettura l’incontro periodico del “tavolo tecnico” per il contrasto al lavoro irregolare con la partecipazione del direttore della Direzione Territoriale del Lavoro ed i rappresentanti di Inps, Inail, Ausl Forlì e Cesena, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Vigili del Fuoco, Polizia Stradale e Polizie Municipali. La seduta si è peraltro concentrata sul fenomeno del lavoro irregolare nei settori
dell’agricoltura, in particolare nelle aree del cesenate dove, nei giorni scorsi, era stato lanciato un segnale di allarme da parte delle organizzazioni sindacali.

L’esame congiunto ha attestato le attività di contrasto già attuate in particolare da parte della Direzione Territoriale del Lavoro e del Corpo Forestale dello Stato: l’analisi del patrimonio informativo così condiviso ha poi favorito di prevedere alcune specifiche iniziative. In particolare, infatti, saranno attivati mirati servizi di polizia stradale, con il concorso di tutte le Forze di Polizia convenute, finalizzati ad individuare, laddove esistenti, possibili luoghi di aggregazione connesse all’attività di “caporalato”: attività, quest’ultima, sulla quale, pur non registrandosi circostanze indicatrici di una sua concreta presenza nel territorio, è stata impartita la massima intensificazione dei servizi di controllo .

Infine, a conclusione dell’incontro tecnico, grazie alla collaborazione offerta dalle Organizzazione Sindacali di settore, per l’occasione invitate all’attività del tavolo, da un lato sono state acquisite preziose informazioni da parte di chi, come queste ultime, sono a diretto contatto dei lavoratori, e dall’altro è stato rinsaldato il raccordo informativo tra le stesse e la Prefettura nell’ottica di una diffusa e consolidata difesa della legalità in ogni ambito sociale ed economico della provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento