Cronaca

E45, "Decreto Fare": partono i lavori su due viadotti per 1,5 milioni

Successivamente, per permettere l’esecuzione degli interventi di risanamento delle solette dei viadotti, sarà chiusa la carreggiata in direzione Roma, con transito consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta

Al via da lunedì i lavori di manutenzione straordinaria dei viadotti “Borello” e “Rio della Brusca” lungo l'E45. Dalle 7 di lunedì alle 20 di martedì saranno provvisoriamente chiuse le corsie di sorpasso in entrambe le carreggiate per consentire l’apertura dei bypass sulla barriera spartitraffico, fase propedeutica all’avvio dei lavori. Successivamente, per permettere l’esecuzione degli interventi di risanamento delle solette dei viadotti, sarà chiusa la carreggiata in direzione Roma, con transito consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta.

Tali limitazioni saranno in vigore in corrispondenza di entrambi i viadotti, rispettivamente al chilometro 212,360 e al chilometro 215,798. Gli interventi sono stati pianificati di concerto con la Prefettura e gli Enti interessati. Il completamento di questa fase è previsto entro sabato 10 maggio 2014. I lavori, del valore complessivo di oltre 1,5 milioni di euro, rientrano negli interventi urgenti previsti dal ‘Decreto del Fare’ per il rilancio dell’economia e dal piano di manutenzione straordinaria definito nella convenzione stipulata con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E45, "Decreto Fare": partono i lavori su due viadotti per 1,5 milioni
CesenaToday è in caricamento