Cronaca Cervese Nord / Via Chiaramonti

La città che non va, lavori fermi in via Uberti e cittadini esasperati

Un cantiere fermo e che crea intralcio finisce nel mirino delle nuove segnalazioni per l'iniziativa 'La città che non va', la raccolta di segnalazioni dei cesenati dirette ad indicare malfunzionamenti

Un cantiere fermo e che crea intralcio finisce nel mirino delle nuove segnalazioni per l’iniziativa ‘La città che non va’, la raccolta di segnalazioni dei cesenati dirette ad indicare malfunzionamenti. Parallelamente è sempre aperta l’iniziativa ‘La Cesena che funziona’, per segnalare i tanti buoni esempi che pure esistono e vale la pena rendere pubblici. Per inviare la tua segnalazione (non anonima e possibilmente munita di materiale fotografico): redazione@romagnaoggi.it

LAVORI FERMI IN VIA UBERTI

Lavori fermi e disagi ai cittadini. E’ la protesta che viene da Lorena Agostini, residente in Via Chiaramonti: “Siamo ormai da diverse settimane spettatori dei lavori di ripristino della tubature Hera. Su questo niente da dire, è un lavoro importante per gli abitanti di questa zona del centro. Il problema è che da una settimana i lavori sono fermi, la Via Uberti nel tratto che si immette nella Via Chiaramonti è bloccata e quindi per tornare a casa dobbiamo fare tutto il giro da Via Cesare Battisti fino alla Via Chiaramonti mentre sarebbe più facile accedere da Via Romagnoli. Inoltre visto che i parcheggi sono pochi e gli abitanti del centro storico rientrando a casa devono fare mille giri per cercare un parcheggio, i mezzi della ditta incaricata a svolgere i lavori sono parcheggiati fissi ormai da tempo, in Via Chiaramonti occupando alcuni posti. Inoltre questo fermo costerà sicuramente soldi e quindi cosa si aspetta a finire e a togliere dal disagio i cittadini?”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La città che non va, lavori fermi in via Uberti e cittadini esasperati
CesenaToday è in caricamento