Lavori sulla linea ferroviaria, weekend di disagi: saranno cancellati numerosi treni

Per consentire l’attività dei cantieri è stato necessario modificare il programma di circolazione dei treni

Tecnici al lavoro sabato e domenica sulla linea Bologna-Rimini, fra Cesena e Rimini per interventi di potenziamento infrastrutturale della direttrice Adriatica. Per consentire l’attività dei cantieri è stato necessario modificare il programma di circolazione dei treni. Il nuovo orario, in vigore nelle sole due giornate indicate, è interamente consultabile su www.trenitalia.com. Digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio, è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa.

I LAVORI IN EMILIA ROMAGNA - Nell’ambito del progetto di velocizzazione della linea Bologna – Lecce, Rete Ferroviaria Italiana sostituirà l’impalcato su cui poggia l’infrastruttura ferroviaria del ponte su via Nazario Sauro a Savignano sul Rubicone. Questo permetterà alle strutture di sostenere il maggior carico dinamico prodotto dai treni che, alla fine di tutti gli interventi previsti, potranno viaggiare fino alla velocità massima di 200 chilometri orari, permettendo di ridurre di circa 45 minuti il viaggio tra Bologna e Bari e di circa 60 quello fino a Lecce. Lo stesso intervento è stato effettuato, nel 2016, ai ponti sul torrente Bevano e sull’affluente Ponara (fra Forlimpopoli e Cesena) e ai ponti Castiglia, Molini, Rio Gorgara e Quaderna (fra Bologna e Castel San Pietro) e, lo scorso maggio, ai ponti sullo scolo dei Prati (Castel San Pietro - Bologna) e sul Rio Sabbioso (Dozza - Bologna). Entro la fine del 2017 sarà adeguato anche l’ultimo ponte in territorio emiliano-romagnolo, quello sul sottovia stradale Canale dei Mulini (a Castelbolognese - Ravenna).

LE PRINCIPALI MODIFICHE DI CIRCOLAZIONE DEI TRENI - Sono previste modifiche alla circolazione ferroviaria. Per quanto concerne i treni Regionali Piacenza/Bologna – Rimini – Ancona (e viceversa) saranno instradati via Ravenna con fermate aggiuntive a Igea Marina, Cesenatico, Cervia, Lido di Classe, Ravenna, Godo, Russi, Bagnacavallo, Lugo e Solarolo; i "Regionali" Bologna – Rimini e Castelbolognese – Rimini (e viceversa) cancellati fra Cesena e Rimini e sostituiti con autobus; i RegionaliRavenna – Faenza-Castelbolognese-Bologna saranno cancellati; mentre alcuni Regionali Ferrara/Ravenna – Rimini-Pesaro saranno cancellati e sostituiti con treni con orario modificato.

Per quanto riguarda i "Frecciarossa", quelli da Milano ad Ancona (e viceversa) saranno cancellati da Bologna ad Ancona; mentre quelli Milano – Bari/Lecce (e viceversa) instradati via Ravenna e limitati a Foggia. Modifiche per quanto riguarda anche i "Frecciabianca": i treni Venezia – Lecce (e viceversa) saranno instradati via Ravenna e limitati a Foggia; i treni Torino – Lecce (e viceversa) instradati via Ravenna e limitati ad Ancona. I treni Milano – Ancona/Pescara-Bari-Lecce-Taranto (e viceversa) saranno cancellati o instradati via Ravenna e limitati a Foggia (no fermate a  Forlì e Cesena). Per quanto riguarda gli "Intercity" saranno cancellati quelli da Milano a Pescara (e viceversa), mentre quelli da Bologna a Bari-Lecce-Taranto (e viceversa) saranno cancellati da Bologna a Rimini e limitati a Foggia e viceversa. Gli "Intercity Notte" sarannoo cancellati parzialmente, interamente o instradati via Ravenna e limitati a Foggia (no fermate a  Forlì e Cesena).

MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE A SAVIGNANO SUL RUBICONE - Per consentire l’attività del cantiere, dalle 14 di venerdì alle 24 della nottata tra domenica e lunedì Via Nazario Sauro rimarrà chiusa al traffico veicolare e pedonale nel tratto compreso tra il civico 36 e l'intersezione con le vie Rubicone Destra e Borgo Rubicone. La viabilità alternativa sarà indicata con segnali temporanei di preavviso di deviazione, nonché consultabile sul sito www.comune.savignano-sul-rubicone.fc.it

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento