Lavori al cinema San Biagio, parte la gara ponte in vista della concessione quinquennale 

Prima l'indagine di mercato e poi l’affidamento temporaneo che andrà dal 15 aprile 2020 al 14 giugno 2021

La cabina di proiezione del Cinema San Biagio proietta sul grande schermo un “Arrivederci”, un saluto che corrisponde all’inizio dei già previsti lavori di manutenzione e alla pubblicazione della nuova gara della concessione del servizio di attività cinematografica nella Sala Rossa e nella Sala Verde del Centro Culturale San Biagio e l’Arena estiva. Il Comune pertanto procederà con l’individuazione degli operatori – al momento sono 10 – per avviare l’indagine di mercato e poi con l’affidamento temporaneo che andrà dal 15 aprile 2020 al 14 giugno 2021. A seguito di questo periodo di “concessione ponte”, si andrà, tramite bando pubblico, all’affidamento della concessione del servizio di “Attività cinematografica nelle sale cinema San Biagio e Arena estiva” per una durata di 5 anni dalla data di stipula del contratto di concessione e per un valore complessivo stimato di oltre 1 milione di euro. 

“La proroga attuale – comunica l’Assessore alla Cultura Carlo Verona – scade domani, venerdì 28 febbraio, e gli operatori economici a cui arriverà la pec avranno tempo fino al 20 marzo prossimo per presentare la propria offerta. La nuova concessione ponte andrà dal 15 aprile 2020 al 14 giugno 2021. Il tutto avviene in un momento in cui, a seguito delle prescrizioni contenute nell’Ordinanza emanata domenica per evitare ogni sviluppo del contagio dal nuovo Coronavirus, il Cinema San Biagio, come tutti gli altri cinema in regione, ha sospeso la propria programmazione essendo chiuso al pubblico”. Da sabato il Cinema resterà chiuso per consentire un normale svolgimento dei lavori di ripristino e manutenzione, per poi assicurare una pubblica fruizione dal 15 aprile con il nuovo gestore. Le opere interesseranno l’accessibilità del foyer e della sala Rossa da via Aldini semplificando l’attuale percorso da Via Mura Eugenio Valzania, il rifacimento parziale di intonaci interni, opere di arredo e tinteggiatura e la manutenzione a parte dell’impianto di riscaldamento.
Lo scorso dicembre la Giunta ha approvato le linee di indirizzo per la concessione del servizio che, dal 2011 con rinnovo nel 2015, è affidato alla ditta Cineforum Image.

“Il Comune – prosegue l’Assessore –  intende perseguire la piena valorizzazione del Cinema San Biagio migliorandone la fruizione da parte del pubblico attraverso ampi orari di apertura e una programmazione dell’attività cinematografica di qualità, affiancata da rassegne, incontri con registi e attori, retrospettive e monografie, come già avviene ricevendo particolare affetto dai cesenati soprattutto in occasione di iniziative multidisciplinari, indirizzate a pubblici diversi, tra le quali ‘Cesena cinema’ e il progetto all’immagine ‘Schermi e Lavagne’, dedicato alle famiglie e alle scuole di ogni ordine e grado. Con la prossima apertura, l’attività cinematografica svolta, pur non potendo prescindere dalle dinamiche del mercato, dovrà offrire e presentare precise connotazioni culturali e impegno sociale e civile essendo questa la vera vocazione del Cinema San Biagio e della sua Arena estiva”.

Il Centro Cinema nasce nel 1979 su iniziativa dell’Amministrazione Comunale con l'obiettivo di creare in città uno spazio di promozione della cultura cinematografica. Il Centro Cinema Città di Cesena, allora ospitato nei locali dell’ex convento di San Biagio con gli uffici, la biblioteca specializzata e una sala cinema, si è sviluppato nel corso degli anni prestando attenzione al cinema di qualità e ai suoi autori, con incontri e rassegne (tra gli altri Pupi Avati, con la prima monografica completa, Sergio Citti, Giuseppe Bertolucci, Wim Wenders, Nikita Mikalkov, Peter Greenaway, Il Nuovo Cinema Tedesco, Il Cinema Americano Indipendente), spesso affiancati da monografie. Nel 2003 al Cinema San Biagio si è aggiunta una seconda sala, al piano terra, consentendo un incremento ulteriore dell’offerta cinematografica e degli incontri con registi, attrici ed attori che sono arrivati numerosi per presentare i propri lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento