Cronaca

Lattuca su Striscia firma il patto e dichiara guerra ai mozziconi di sigarette

Il servizio ha fatto vedere le immagini di alcuni cesenati, che incuranti hanno gettato i mozziconi di sigaretta in terra. "E' un problema vero", ha detto il sindaco a Casanova

Nei giorni scorsi c'è stata una visita particolare per il sindaco Enzo Lattuca, che ha ricevuto a Palazzo Albornoz il mago Casanova, inviato di Striscia la Notizia. Lattuca ha aderito alla campagna "No mozziconi a terra" che la nota trasmissione televisiva da tempo sta portando avanti.

Il servizio ha fatto vedere le immagini di alcuni cesenati, che incuranti hanno gettato i mozziconi di sigaretta in terra. "E' un problema vero - ha detto il sindaco a Casanova - ce ne siamo resi conto e abbiamo iniziato la diffusione di particolari contenitori per i mozziconi". Lattuca ha firmato il patto aderndo alla campagna di Striscia la Notizia "No mozziconi a terra". "Vi aspetto tra tre mesi - ha detto il sindaco - per verificare i risultati che mi auguro saranno positivi". Lattuca è il 37esimo sindaco che ha firmato questo patto che vuole promuovere piccoli gesti, ma che fanno la differenza. 

Il Comune di Cesena ha avviato l’installazione di nuovissimi portacenere comunali di diverso colore dove poter gettare i mozziconi (accesi o spenti) di sigari e sigarette ma anche avanzi di tabacco per pipe senza degradare l’ambiente. Frequentemente infatti i fumatori spengono le sigarette a terra e lì le lasciano creando un danno alla città ma anche all’ambiente, dato che i mozziconi non sono biodegradabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lattuca su Striscia firma il patto e dichiara guerra ai mozziconi di sigarette

CesenaToday è in caricamento