Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Lattuca ripercorre un anno di pandemia: "Ancora non ne siamo fuori, il vaccino è l'arma in più"

“E' stato un anno difficile per ciascuno di noi ma siamo stati uniti per il nostro bene e per le persone che amiamo”

Il sindaco Enzo Lattuca ripercorre un anno di emergenza sanitaria affidando il suo pensiero ad un lungo post su Facebook.

"Un anno fa, di ritorno dal primo incontro in Regione su un’emergenza che nessuno di noi - allora - era in grado di prevedere, ci riunivamo nella sala del Consiglio comunale per organizzare una prima e rapida risposta all’emergenza Covid. È stato un anno difficile per ciascuno di noi, spesso segnato da lutti e da sofferenze. Ancora, purtroppo, non ne siamo fuori, ma sappiamo di avere l’arma che serve per vincere questa sfida: un vaccino".

"Tornando a quel 23 febbraio 2020, ricordo come se fosse oggi che, insieme ai tantissimi messaggi di richieste di informazioni e spiegazioni, in una situazione di spaesamento generale e anche di paura, tantissimi di voi mi scrivevano per dirmi che, se c’era bisogno, avremmo potuto contare su di loro. Ancora davvero non sapevamo cosa avremmo dovuto affrontare, ma in quella situazione l’unica certezza che ho avuto da subito era che lo spirito di unità di Cesena e dei cesenati avrebbe retto e avrebbe fatto la differenza".

"Il resto - prosegue il sindaco - è cronaca di un anno difficile per tutti, che ciascuno di noi riuscirà a metabolizzare solo con la giusta dose di tempo. Da parte mia, sentendo il dovere di guardare avanti, so che la nostra città - dal personale sanitario alle categorie economiche e sociali, dai lavoratori alle associazioni di volontariato, a ciascuno di noi - insieme all’Amministrazione comunale ha fatto e sta facendo tutto il possibile per reggere e per uscirne, uniti per il nostro bene e per le persone che amiamo. Per questo ve ne sono grato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lattuca ripercorre un anno di pandemia: "Ancora non ne siamo fuori, il vaccino è l'arma in più"

CesenaToday è in caricamento