menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lattuca al The Guardian: "I cesenati felici di ritrovare un po' di normalità, ma col cervello"

L'intervista del sindaco al noto quotidiano britannico: "La vera battaglia è stata combattuta dagli operatori sanitari"

Come i cesenati stanno provando a tornare alla normalità dopo il lockdown, mettendosi alle spalle un'emergenza senza precedenti. Il sindaco Enzo Lattuca lo racconta in una intervista rilasciata al The Guardian, noto quotidiano britannico. Il leitmotiv del pezzo è come l'Europa sta affrontando la vita post-coronavirus: "Non possiamo rilassarci", è l'imperativo che vale un po' per tutti i Paesi in un "mondo drammaticamente cambiato".

"I cesenati sono entusiasti di ritrovare un po' di normalità, ma lo stanno facendo in modo intelligente", ha detto il sindaco nell'intervista.  Il giornale britannico definisce "faticose le ultime settimane di Lattuca, uno dei sindaci più giovani d'Italia, che era in carica da sette mesi quando la pandemia ha colpito Cesena".

"La cosa più semplice è stata convincere le persone a rispettare le regole - ha detto Lattuca -  è stato difficile governare in un contesto sconosciuto, non eravamo in grado di dire quanto sarebbe durata questa situazione. Dovevamo solo andare avanti".

Lattuca ha rimarcato come "la vera battaglia è stata combattuta dagli operatori sanitari" ma anche il compito del sindaco non è stato affatto semplice ricordando il suo impegno nello "stare vicino ai cittadini, rispondere alle loro domande". Uno degli ultimi problemi affrontati in città quello dell'eccessiva movida fuori da bar e locali, anche se  "la maggior parte delle persone è tornata alla socialità con la giusta cautela", ha tenuto a precisare il sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento