Ladro entra in una casa di un anziano, la badante se lo ritrova davanti e lo mette in fuga

A trovarsi a tu per tu con il ladro è stata la badante, che si è messa subito a gridare. E' sfumato per il malvivente il furto tentato ai danni di un'abitazione

A trovarsi a tu per tu con il ladro è stata la badante, che si è messa subito a gridare. E' sfumato per il malvivente il furto tentato ai danni di un'abitazione in cui vive una persona anziana in via Ravennate, nella zona di Martorano. Intorno alle 19 di lunedì, quando era già buio, la sgradita visita del ladro che probabilmente “iniziava il turno di lavoro”. Il malvivente è stato scoperto dalla badante quando era già in casa. La donna ha subito preso a gridare che avrebbe chiamato la Polizia, cosa che poi ha fatto subito dopo. A quel punto il ladro se l'è data a gambe senza rubare niente.

Sul posto è giunta velocemente la pattuglia della Polizia che si trovava già nelle vicinanze per la sorveglianza del territorio, dal momento che proprio la fascia della prima serata e la zona dell'estrema periferia cittadina e del forese sono quelle più prese di mira. Sono state avviate subito le ricerche del ladro solitario che tuttavia si è dileguato nel buio e nel traffico di quell'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento