Ladro di vestiti al "Romagna Shopping Valley": i Carabinieri arrestano un 21enne

Il giovane è stato sorpreso mentre rubava dei capi di abbigliamento di varie marche occultandole poi all’interno di una borsa cercando di eludere i sistemi anti-taccheggio.

“Furto aggravato”: questa l’accusa mossa nei confronti di un 21enne rumeno, in Italia senza fissa dimora, arrestato dai Carabinieri di Gambettola nella giornata di giovedì. Il giovane è stato sorpreso all’interno del Romagna Shopping Valley di Savignano mentre rubava dei capi di abbigliamento di varie marche occultandole poi all’interno di una borsa cercando di eludere i sistemi anti-taccheggio.

La refurtiva, per un ammontare di circa 250 euro, è stata interamente recuperata e restituita al titolare del negozio. Il ragazzo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del comando dei Carabinieri in attesa del rito direttissimo, svoltosi il giorno successivo. Il giudice del tribunale di Forlì ha convalidato l’arresto e ha sottoposto il 21enne, che ha chiesto i termini a difesa, alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per tre volte a settimana, in attesa dell’udienza che si terrà a breve.

Inoltre sempre i Carabinieri di Gambettola hanno denunciato un 40enne marocchino in quanto trovato in possesso “senza giustificato motivo”, durante un normale controllo alla circolazione stradale, di un coltello con lama di 22 centimetri, poi sequestrato. L’uomo è stato deferito in stato di libertà per “porto di armi od oggetti atti ad offendere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento