Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Ladro colto con la refurtiva appena trafugata in un'abitazione: arrestato

E' stato sorpreso con la bicicletta ancora piena di refurtiva, mentre i poliziotti erano appostati proprio a caccia di ladri

E' stato sorpreso con la bicicletta ancora piena di refurtiva, mentre i poliziotti erano appostati proprio a caccia di ladri. E' quindi finito in manette un uomo di 34 anni, cesenate, dopo un breve inseguimento, in cui il malvivente ha tentato di seminare la volante della Polizia prendendo uno dei tanti passaggi ciclo-pedonali e quindi scomparire nella notte.  Il controllo è avvenuto intorno alle 2,30 della notte tra giovedì e venerdì in via Lepanto. 

Il soggetto aveva sulla bicicletta, sia davanti che dietro, due grosse scatole. Una situazione piuttosto insolita a quell'ora della notte, e per questo gli agenti hanno voluto vederci chiaro. Alla vista della Polizia il ladro ha tentato la fuga. Non solo: una volta bloccato ha tentato di reagire e divincolarsi. Questo ha procurato una caduta ad un poliziotto e una lieve ferita (con 5 giorni di prognosi).

Il controllo ha permesso di recuperare la refurtiva: la bicicletta stessa e degli attrezzi trafugati in un garage della stessa via Lepanto. Il 34enne è stato arrestato con l'accusa di furto e resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è stato quindi convalidato in Tribunale e trasformato in un obbligo di dimora, con il divieto di  uscire di casa la sera, in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro colto con la refurtiva appena trafugata in un'abitazione: arrestato

CesenaToday è in caricamento