Ladri-teppisti tentano razzia al Foro Annonario in pieno centro storico

Al momento è presto per dire se si tratta di uno o più persone. Quello che si può dedurre è che si sono accontentati degli spiccioli del fondo cassa di alcune bancarelle

Per l’ennesima volta, giovedì mattina è stato scoperto un furto al Foro Annonario. Erano le nove quando gli ambulanti hanno allertato i carabinieri che si sono subito diretti in zona centro storico. Al momento è presto per dire se si tratta di uno o più persone. Quello che si può dedurre è che si sono accontentati degli spiccioli del fondo cassa di alcune bancarelle. Poi hanno preso un mattone grezzo e lo hanno scagliato contro la vetrina del bar “Vecchia Cesena”.

Si sono aperti un varco e, pestando i vetri in frantumi, hanno prelevato il contenuto della cassa del bar. Hanno poi tentato di scassinare la serratura del macellaio vicino, ma senza riuscirci e hanno desistito. In tutto, secondo le prime testimonianze, il bottino è di qualche centinaio di euro in monete. Il danno maggiore, a prima vista, è proprio la vetrina rotta senza contare il dispiacere nel vedere il proprio luogo di lavoro violato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento