Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Ladri scatenati e incuranti del coprifuoco: raffica di furti tra case, giardini e garage

Malviventi incuranti del coprifuoco che scatta dalle 22, sul gruppo Facebook "Cesena Sicura" fioccano le segnalazioni di 'visite' per nulla gradite dei malintenzionati. Nel mirino la frazione di San Cristofaro

Un'altra giornata nera per quanto riguarda i raid notturni dei ladri in varie zone della città. Malviventi incuranti del coprifuoco che scatta dalle 22, sul gruppo Facebook "Cesena Sicura" fioccano le segnalazioni di 'visite' per nulla gradite dei malintenzionati.

"Ladri in via Andicino - recita una segnalazione - alle ore 20 circa sono entrati i ladri in casa, hanno fatto irruzione al piano terra. Hanno rubato solo due giubbotti ed hanno aperto qualche cassetto, noi eravamo al piano di sopra".

Un altro utente del gruppo Facebook che raccoglie i fastidiosi episodi segnala spostamenti sospetti sempre in zona San Cristoforo, "ladri che si spostano tra i campi. Ho trovato le impronte nel mio orto, il cane ha cominciato ad abbaiare".

San Cristoforo è stata senza dubbio la frazione più bersagliata: "Nella notte ladri in via Maccanone - segnala un altro utente - hanno rubato diverse attrezzature, poi forse disturbati dai rumori, sono scappati". Ed infine Case Finali, come segnala un'altra signora: "Nella notte i ladri sono  entrati nel mio garage e hanno rubato alcuni attrezzi, è successo in via Giuseppe Ungaretti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati e incuranti del coprifuoco: raffica di furti tra case, giardini e garage

CesenaToday è in caricamento