Ladri depredano l'Albero delle ruote. Bottino ingente

L'Albero delle Ruote" è finito ancora una volta nel mirino dei ladri. Il colpo è stato messo a segno nella notte di mercoledì e si pensa che la banda sia composta da un discreto numero di soggetti

L’Albero delle Ruote” è finito ancora una volta nel mirino dei ladri. Il colpo è stato messo a segno nella notte di mercoledì e si pensa che la banda sia composta da un discreto numero di soggetti. Lo fa supporre la rapidità con cui i malviventi si sono dileguati una volta che è scattato l’allarme. Nonostante sul posto siano intervenuti tempestivamente i titolari e una gazzella dei Carabinieri, le bici delle migliori marche erano già state fatte sparire.

I ladri si sono aperti un varco nella recinzione e con ogni probabilità hanno caricato la merce sul furgone prima di dileguarsi. Si pensa che l’entità del bottino sia ingente visto che le bici sono delle marche più prestigiose capaci di costare diverse migliaia di euro l’una. Alla conta si aggiungono anche i danni alle strutture. Infatti per entrare nel negozio le vetrate sono state prese a picconate. Indagano i Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento