La vitella è destinata al mattatoio, parte la raccolta fondi per portarla in un rifugio

"Margherita sarà pesata per prendere la strada verso Brisighella, ma occorrono soldi per riscattarla"

Margherita è una vitella nata in una delle ultime stalle a conduzione familiare nelle colline cesenati. "Margherita ha vissuto con sua mamma che è morta lasciandola sola ad aspettare il giorno del suo viaggio verso il mattatoio". A raccontarne la storia Maria Angela Baiardi di Protezione Animali Ambiente.

"Ma in questa fattoria ci sono anche gatti randagi, e la gattara del posto, oltre ai gatti,  si è occupata per un periodo anche di Margherita. Abbiamo allora deciso di comprarla e salvarla portandola in un rifugio di animali da reddito sulle colline di Brisighella, il Rifugio Amore Bestiale".

C'è bisogno di una raccolta fondi: "Margherita sarà pesata per prendere la strada verso Brisighella, ma occorrono soldi per riscattarla e per questo che li stiamo raccogliendo. Per chi volesse aiutarci è a disposizione l'iban IT 82A0707023909014000858388  o poste pay IT64N3608 105138254725754763".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il rifugio Amore Bestiale è nato circa sette anni fa con l'intento di dare una possibilità di vita ad animali che diversamente non l'avrebbero avuta, sono  tutti animali provenienti da situazioni di maltrattamento o abbandono. Sono ospiti del rifugio, dal piu' grande al più piccolo, 245 animali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento