menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vitella è destinata al mattatoio, parte la raccolta fondi per portarla in un rifugio

"Margherita sarà pesata per prendere la strada verso Brisighella, ma occorrono soldi per riscattarla"

Margherita è una vitella nata in una delle ultime stalle a conduzione familiare nelle colline cesenati. "Margherita ha vissuto con sua mamma che è morta lasciandola sola ad aspettare il giorno del suo viaggio verso il mattatoio". A raccontarne la storia Maria Angela Baiardi di Protezione Animali Ambiente.

"Ma in questa fattoria ci sono anche gatti randagi, e la gattara del posto, oltre ai gatti,  si è occupata per un periodo anche di Margherita. Abbiamo allora deciso di comprarla e salvarla portandola in un rifugio di animali da reddito sulle colline di Brisighella, il Rifugio Amore Bestiale".

C'è bisogno di una raccolta fondi: "Margherita sarà pesata per prendere la strada verso Brisighella, ma occorrono soldi per riscattarla e per questo che li stiamo raccogliendo. Per chi volesse aiutarci è a disposizione l'iban IT 82A0707023909014000858388  o poste pay IT64N3608 105138254725754763".

"Il rifugio Amore Bestiale è nato circa sette anni fa con l'intento di dare una possibilità di vita ad animali che diversamente non l'avrebbero avuta, sono  tutti animali provenienti da situazioni di maltrattamento o abbandono. Sono ospiti del rifugio, dal piu' grande al più piccolo, 245 animali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento