rotate-mobile
Cronaca Savignano sul Rubicone

La truffatrice di Savignano ancora protagonista: ha rifilato un altro 'pacco'

Continuano le indagini sul conto di C.N., la savignanese di 40 anni arrestata il 21 gennaio scorso per una tentata truffa, già agli arresti domiciliari e ora in libertà.

Continuano le indagini sul conto di C.N., la savignanese di 40 anni arrestata il 21 gennaio scorso per una tentata truffa, già agli arresti domiciliari e ora in libertà. I carabinieri di Savignano l’hanno infatti deferita nuovamente all’Autorità Giudiziaria, sempre per il reato di truffa, commessa in concorso con un 65enne di Cesena.

Nel settembre scorso la donna si è finta una commerciante in apparecchi elettronici, acquistati tramite aste giudiziarie, ed ha convinto una donna di 36 anni, sempre di Savignano, a consegnarle quasi 2mila euro in contanti per l’acquisto di vario materiale. Per avvalorare la sceneggiata, il 65enne aveva telefonato alla vittima confermandole la bontà dell’affare. Ma, della merce, ovviamente nessuna traccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffatrice di Savignano ancora protagonista: ha rifilato un altro 'pacco'

CesenaToday è in caricamento