"La scuola prima alleata dell'ambiente", Porta Fiume sceglie l'efficientamento energetico

La scuola dell’infanzia di Porta Fiume aderisce al progetto Energy Diary con la sostituzione della vecchia caldaia e il telecontrollo dell’impianto di riscaldamento

“La scuola oggi deve essere la prima alleata dell’ambiente e le Istituzioni devono fare in modo che questo accada perché voi possiate vivere bene e sereni”. Lo ha detto il Sindaco Enzo Lattuca inaugurando questa mattina la serie di interventi di efficientamento energetico effettuati nella Scuola dell'Infanzia di Porta Fiume a Cesena da Energie per la Città (sostituzione della vecchia caldaia con una caldaia a condensazione, telecontrollo dell'impianto di riscaldamento che si inserisce all’interno del progetto “Caldaie in rete” e adesione da parte della scuola al progetto "Energy Diary", nato per le scuole e gli edifici pubblici di Cesena). Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti l'Assessora alla Sostenibilità Ambientale e Progetti Europei Francesca Lucchi , l'Assessore ai Servizi per le persone e le famiglie Carmelina Labruzzo, il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici e Sport Christian Castorri e il dirigente scolastico del 3° circolo Enrico Flamigni.

Accolti dai 42 bambini e dalle loro insegnanti, il Sindaco e gli Assessori hanno avuto modo di confrontarsi con i piccoli su tematiche quali la tutela dell’ambiente e lo svolgimento delle buone pratiche ecosostenibili. L’intervento, realizzato nei locali della scuola di Porta Fiume, ha previsto la sostituzione di una caldaia esistente, installata nel 1992, di potenza 87.6 kW con una nuova caldaia a condensazione, con una potenza termica che può essere modulata da 16 a 80 kW. È stato stimato un risparmio medio dei consumi attorno al 30%. “Interventi di questo tipo – ha spiegato il Sindaco Enzo Lattuca ai piccoli scolari – ci aiutano a consumare minore energia e a inquinare meno l’aria che respiriamo. Si tratta di un’azione che abbiamo realizzato nella vostra scuola e in tanti altri edifici scolastici della nostra città. Ecco perché oggi festeggiamo insieme”.

Il Progetto “Caldaie in rete” è nato per il controllo e la regolazione a distanza degli impianti di riscaldamento. “Il sistema – spiega l’Assessora Francesca Lucchi – è finalizzato alla gestione e al controllo degli impianti termici a servizio degli edifici comunali operando a distanza con collegamento GSM. Allarmi, temperature e regolazioni saranno dati accessibili dai PC posti nelle sedi del gestore dell’impianto e del servizio impianti termici”. “Caldaie in rete” è realizzato nell’ambito di un progetto più ampio che prevede l’installazione di numerose nuove caldaie a condensazione e la riqualificazione degli impianti e consente di raggiungere importanti benefici energetici dal momento che ottimizza la regolazione degli impianti di riscaldamento riducendo i consumi di gas metano e di energia elettrica. Migliora inoltre le condizioni di comfort per gli utenti attraverso il rilevamento di temperature ambiente troppo basse o troppo alte. Inoltre, garantisce maggiore efficienza evitando di dover sempre ricorrere a interventi sul posto. 

“Energy Diary”, nato da Energie per la città,  è una piattaforma per la gestione condivisa dell’energia negli edifici pubblici. Tutti coloro che incidono sui consumi di energia negli edifici pubblici potranno accedere alla piattaforma dal proprio pc, tablet o smartphone. Si tratta dunque di un sistema dinamico che consente l’ottimizzazione  degli interventi di efficienza energetica attraverso la collaborazione di chi vive all’interno degli edifici pubblici; dà consapevolezza degli usi energetici; consente la programmazione di nuovi interventi e un uso più razionale dell’energia. Altri progetti collegati sono “Caldaie in Rete”, “Le scuole del Sole” e “Questa te la potevi risparmiare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento