La Rocca si arricchisce con il punto di ristoro. A settembre arriva il nuovo logo

La nuova attività mira a diventare come in passato, un punto di riferimento per i cesenati e per i turisti

Il primo agosto ha riaperto il punto di caffetteria e ristoro all’interno della Rocca Malatestiana. La nuova area, fortemente desiderata dal Comune e dalla ditta Agorasophia Edutainment di Lecce, che si è aggiudicata la gara di affidamento del servizio per i prossimi 7 anni, si chiama “Al Mastio”, nome che fa riferimento alla Torre Maestra, la più alta e riconoscibile dell’area monumentale, anche detta “Maschio”.

Avviata al piano terra dell’ex casa del custode e di fianco ai settori biglietteria e bookshop, l’attività apre i battenti entro i tempi previsti dalla Ditta per diventare, come era già in passato, un saldo punto di riferimento per i cesenati ma anche per i turisti. Già nella prima serata di ieri, informano i gestori, la risposta dei visitatori è stata più che positiva. Collocata entro la Corte interna della Rocca e circondata dai giardini e dalle storiche torri (il Mastio/maschio e il palatium/femmina), l’attività commerciale è stata affidata allo chef siciliano Nino Di Carlo.

 “Al Mastio – commenta lo Chef – i visitatori godranno di un’offerta gastronomica variegata e pensata appositamente. I sapori della Sicilia e quelli più tipici della Romagna si incontreranno”. Al Mastio (che resterà aperto dalle 10 alle 21,30 tutti i giorni) sarà anche luogo di esposizione, vendita e degustazione di vini, olii e altri prodotti tipici della tradizione italiana. Sarà anche possibile organizzare eventi con catering, banqueting aziendali, matrimoni, lauree e compleanni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa apertura va ad arricchire la qualità dei servizi aggiuntivi della Rocca Malatestiana completando, dopo l’avvio della biglietteria e del bookshop, l’attivazione di servizi fondamentali per la fruizione ottimale dell’area monumentale e museale, integrata da visite guidate in italiano, inglese e anche in francese (le audioguide saranno disponibili da metà settembre), eventi, e dai laboratori didattici per le scuole in partenza da settembre. In più, dopo l’estate Agorasophia presenterà il logo lanciando la nuova identità visiva del sito storico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento