La Rocca Malatestiana apre i suoi spalti panoramici ai pellegrini con “Altissimo”

Domenica in occasione della visita di Papa Francesco a Cesena, la Rocca Malatestiana apre i suoi camminamenti panoramici ai pellegrini del tempo presente con “Altissimo”

Domenica in occasione della visita di Papa Francesco a Cesena, la Rocca Malatestiana apre i suoi camminamenti panoramici ai pellegrini del tempo presente con “Altissimo”, una visita speciale per scoprire dall’alto delle mura i  beni culturali di interesse religioso della città dei Tre Papi.
 
Cesena è infatti ricchissima di architetture religiose e dagli spalti della Rocca Malatestiana di Cesena è possibile abbracciare con lo sguardo questo intero patrimonio di campanili, facciate, cupole.
“Altissimo” offrirà uno sguardo dei più importanti luoghi dello spirito della città – l’Abbazia del Monte, le Chiese di San Domenico, Santa Cristina e Sant’Agostino – con un passaggio sul Ponte Clemente e lo sguardo rivolto alla statua bronzea di Pio VI, sulla facciata di Palazzo del Ridotto.
 
Le visite avranno una durata di 20 minuti, partenza ogni ora dalle 10.00 alle 18.00 (ultima partenza alle 17.00), ritrovo 10 minuti prima dell’orario di partenza scelto.
Il costo di partecipazione è di 2 euro. La prenotazione è obbligatoria, si può prenotare telefonando allo 0547/22409 o inviando un sms  al 3477748822, è possibile prenotare la visita anche in altre giornate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento