La Polizia Municipale si riorganizza e stacca meno multe

L'appuntamento con il bilancio di un anno di attività della polizia municipale porta con sé alcune novità e tanti numeri e statistiche

L'appuntamento con il bilancio di un anno di attività della polizia municipale porta con sé alcune novità e tanti numeri e statistiche. Va rilevato subito come, da quanto reso noto, sono state staccate, nel 2011, circa duemila multe in meno rispetto il 2010 con un'entrata inferiore per le casse del Comune di circa 130mila euro. A marzo sarà operativa una riorganizzazione che vede più agenti in strada per operazioni di controllo. Boom di multe per l'uso di cellulare in auto.

Grazie all'esternalizzazione di lavori burocratici, che fanno seguito alle sanzioni, parte del personale di Pm sarà sgravato di alcuni compiti per diventare operativo su strada. In questo modo sarà possibile sgravare Carabinieri e polizia dai rilievi in caso di sinistri. Questo fino alle ore una del mattino.

Un argomento sempre attuale, soprattutto in tempi di crisi, riguarda il personale. Infatti i vigili a Cesena sono fortemente sottodimensionati. Si parla di 50 unità in meno; si fermano a quota quarantotto. Il resoconto dei provvedimenti assomiglia a un bollettino di guerra: 137 patenti ritirate, 78 carte di circolazione trattenute e 20.211 punti decurtati.

Tra le sanzioni più comuni spicca l'omessa revisione, ma l'impennata si ha per l'uso di cellulare in auto. Si passa dalle 268 multe del 2010 alle 457 del 2011. Va rilevato come, nella classifica delle strade con più incidenti, al terzo posto ci sia il centralissimo Viale Carducci con 15 incidenti rispetto i 26 della Cervese nel tratto cesenate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento