La Polizia chiude per due settimane un compro-oro e multa una sala slot

La Polizia ha controllato inoltre su Forlì e Cesena otto sale di raccolta di scommesse e di gioco vlt

Nei confronti di un compro oro del circondario cesenate è stata decretata la sospensione dell’attività per la durata di giorni 15 da parte del Questore della provincia di Forlì-Cesena, a seguito delle numerose violazioni amministrative contestategli per il mancato rispetto degli obblighi di registrazione gravanti su quella attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È questo uno dei risultati conseguiti dalla Polizia Amministrativa della Questura e del Commissariato di Cesena, nell’ambito degli specifici servizi disposti per il contrasto dei reati di furto, ricettazione e riciclaggio legati al commercio degli oggetti preziosi. La stessa Polizia Amministrativa, nell’ambito dell’operazione interforze di contrasto al gioco illegale avviata in ambito nazionale e terminata venerdì, ha controllato inoltre su Forlì e Cesena otto sale di raccolta di scommesse e di gioco vlt, procedendo a verifiche su un centinaio di apparecchi di gioco, identificando una settantina di clienti, e su Cesena sanzionando l’esercente di un punto di gioco distante meno di 500 metri da luoghi ritenuti sensibili per non aver ottemperato all’ordine di chiusura disposto il 12 agosto 2019 dal Sindaco, in applicazione della nuova legge regionale anti-ludopatia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento