Cronaca

La Polizia arriva nell'abitazione per gli schiamazzi, denunciati i due ospiti

Controllate ben 96 persone, 11 quelle denunciate in quanto non hanno fornito motivazioni convincenti rispetto ai loro spostamenti

Gli uomini del Commissariato di Polizia di Cesena sono stati impegnati negli ormai usuali controlli anti-coronavirus. Controllate ben 96 persone, 11  quelle denunciate in quanto non hanno fornito motivazioni convincenti rispetto ai loro spostamenti. Controllati anche 17 esercizi commerciali in cui gli agenti non hanno messo a referto irregolarità.

La vicenda più curiosa riguarda due persone denunciate sabato, che si trovavano a casa di un amico comune. La Polizia è stata avvertita da alcuni condomini infastiditi dagli schiamazzi all'interno dell'abitazione. Gli agenti hanno trovato canella casa tre cittadini marocchini, due dei quali non avevano alcun motivo per muoversi dalle rispettive abitazioni. Hanno candidamente ammesso di essersi recati a casa dell'amico per festeggiare e stare un po' in compagnia: Salvo il padrone di casa, per i due ospiti è scattata la denuncia ai sensi dell'ormai famoso articolo 650 del codice penale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia arriva nell'abitazione per gli schiamazzi, denunciati i due ospiti

CesenaToday è in caricamento