La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Con l'ausilio dei colleghi della Squadra di Polizia Giudiziaria di Forlì, la Stradale ha così arrestato i due uomini, che sono stati portati successivamente in carcere a Forlì.

Nella nottata di mercoledì una pattuglia della Polizia Stradale di Bagno di Romagna ha fermato per un controllo sulla E-45 un autocarro Mercedes a bordo del quale viaggiavano due uomini diretti a sud. L'esame dei documenti ed i successivi accertamenti nelle banche dati ha fatto insorgere il sospetto che i due uomini, fratelli e ucraini, fossero proprio coloro condannati dal Tribunale di Ferrara ad inizio del 2019 per il reato di istigazione alla corruzione e nei cui confronti la Procura estense aveva emesso un ordine di carcerazione per espiare i 4 anni di reclusione a cui erano stati condannati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dubbi si sono rivelati fondati: gli accertamenti fotosegnaletici ai quali erano stati sottoposti i due fratelli di 37 e 41 anni hanno confermato la loro identità. Con l'ausilio dei colleghi della Squadra di Polizia Giudiziaria di Forlì, la Stradale ha così arrestato i due uomini, che hanno dichiarato di essere entrati in Italia al fine di acquistare prodotti alimentari per poi rivenderli nel loro paese d'origine: sono stati portati successivamente in carcere a Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Scontro frontale all'uscita dal parcheggio, il centauro trasportato d'urgenza in ospedale

  • Coronavirus, i nuovi casi a Cesena: un malato è in Terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento