rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca San Mauro Pascoli

La poetessa sammaurese premiata davanti alla statua in bronzo, dove il Pirata trionfò al Giro nel '98

La poetessa sammaurese Caterina Tisselli ha ricevuto il premio nazionale del Cuore dedicato alla memoria del campione di ciclismo

Montecampione é un ricordo indelebile per gli appassionati di ciclismo visto che proprio qui Marco Pantani trionfó ipotecando una della sua epiche vittorie al Giro d'Italia nel 1998. E proprio a Montecampione, a 1800 metri di altezza in provincia di Brescia, la poetessa sammaurese Caterina Tisselli ha ricevuto il premio nazionale del Cuore dedicato alla memoria del campione di ciclismo Pantani. Il premio è stato voluto e organizzato da Silvia Schiavini, presidente del GOT (Gruppo Operatori Turistici) della Val Camonica e dal vice presidente Luca Panichi, con il contributo della famiglia Pantani e la Fondazione Spazio Pantani di Cesenatico. A premiarla è stata la stessa Schiavini davanti a una statua in bronzo alta 6 metri dedicata alla memoria del Pirata, inaugurata nel giugno 2021 per celebrare sia il ricordo di un grande uomo che per omaggiare proprio la sua vittoria al Giro d'Italia del 1998 a Montecampione.

Alla Tisselli, il cui nome è stato iscritto nella targa coi vincitori sotto la statua di Pantani, é stato consegnato sia il Premio del Cuore che il Volume Antologico intitolato "Nel Profondo dei Cuori" (L'ispirazione dietro ogni poesia un unico nome Marco Pantani) curata dal Gruppo Operatori Turistici dove all'interno é stata pubblicata anche la poesia della poetessa sammaurese intitolata "Cuore Impavido" poesia vincitrice con un primo premio assoluto anche alla 21 esima Edizione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa Città di Fucecchio(FI) per la sezione Panathlon. Alla cerimonia erano presenti anche Alberto Palladini di Bologna e il ciclista Bruno Gasparini di Reggio Emilia. Montecampione, come detto, é un ricordo indelebile per gli sportivi italiani visto che proprio qui Pantani trionfó nel 1998. Per l'occasione la presidente Schiavini ha voluto dimostrare la sua grande soddisfazione per la statua in onore del Pirata che da quando è stata inaugurata ha visto arrivare moltissimi turisti, italiani e stranieri, a omaggiarla. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La poetessa sammaurese premiata davanti alla statua in bronzo, dove il Pirata trionfò al Giro nel '98

CesenaToday è in caricamento