La neve pesa, preoccupazione per i tetti: "Verificare la tenuta"

Le neve già caduta fa crescere la pressione sui tetti, contando che ad essa se ne aggiungerà altra nel prossimo fine settimana con le precipitazioni già in previsione. Il Comune di Cesena attiva un servizio specifico

In attesa delle nuove precipitazioni, ora la preoccupazione maggiore per la neve è la tenuta dei tetti. Infatti quella già caduta fa crescere la pressione, contando che ad essa se ne aggiungerà altra nel prossimo fine settimana con le precipitazioni già in previsione. Già da alcuni giorni al servizio di Protezione Civile arrivano parecchie telefonate allarmate.

Per rispondere adeguatamente il Comune di Cesena ha creato un servizio di supporto, fornito dai tecnici dell’Edilizia comunale, che danno ai cittadini le prime  indicazioni utili per aiutarli a capire se sussistono effettivi rischi. Da giovedì 9 febbraio, sarà attivo anche un  numero dedicato:  0547/356324.

E’ bene però specificare che i tecnici comunali non possono effettuare sopralluoghi. Se sono necessarie verifiche sul posto, è opportuno rivolgersi al proprio tecnico di fiducia.

Se il cittadino non ne conosce nessuno, il Comune può organizzare un collegamento con gli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti della Provincia di Forlì-Cesena, che hanno predisposto gli elenchi dei professionisti in grado di effettuare queste verifiche e disponibili ad avviare operazioni di rilevamento danni e perizie. L’elenco degli ingegneri è già pubblicato anche sul sito dell’Ordine https://www.ordineing-fc.it/.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento