rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

La neve è arrivata anche in città e nel forese: sul territorio in azione i mezzi spalaneve

Piano neve attivato dall’Amministrazione comunale nel forese, nelle frazioni più distanti dal centro e nelle zone collinari, tra cui Formignano, Casalbono e Santa Lucia.

Piano neve attivato dall’Amministrazione comunale nel forese, nelle frazioni più distanti dal centro e nelle zone collinari, tra cui Formignano, Casalbono e Santa Lucia. “Il servizio – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Christan Castorri – è stato attivato questa mattina, i nostri operatori sono al lavoro sulle colline e sono pronti a farlo su tutto il territorio. È prioritario intervenire nelle aree in cui la neve si è accumulata in modo considerevole e procederemo inoltre con la pulizia delle arterie stradali principali al fine di garantire la piena sicurezza dei cittadini e con lo scopo di non causare disagi soprattutto in vista di domani e della relativa ripartenza delle attività. Nel corso della giornata saremo in grado di fornire ulteriori informazioni. Come ogni anno – prosegue l’Assessore – ci siamo attrezzati e siamo nelle condizioni di fronteggiare le precipitazioni nevose nel migliore dei modi. Di primaria importanza in questi casi è assicurare la viabilità e pulire tutti gli accessi alle scuole e agli ospedali, le principali fermate degli autobus e i passaggi pedonali”.

Aggiornamento delle 16.30 - Tutti i 50 mezzi spazzaneve sono operativi per intervenire sui 600 chilometri di strade comunali. Al momento gli operatori sono al lavoro nelle zone collinari e in pianura. Nella tarda serata invece si procederà con lo spargimento del sale in tutti i punti stradali più critici (viadotti, salite). Dopo l’entrata in azione dei primi mezzi avvenuta alle 12, nel pomeriggio – a partire dalle 16 – il Gruppo operativo comunale ha raggiunto tutte le zone del territorio cesenate con i mezzi spartineve e spargisale disponibili. Entro le ore 23 verrà effettuato almeno un passaggio in tutte le frazioni, mentre nelle zone collinari si interverrà per la seconda e, laddove necessario, anche per la terza volta. 

La priorità, chiaramente, è rappresentata dalla viabilità principale, dai viadotti e dai punti stradali particolarmente critici. Sotto costante osservazione la viabilità verso l’Ospedale, sulla quale siamo già intervenuti. Già da questa sera inoltre verrà sparso il sale lungo i percorsi pedonali di accesso alle scuole, per creare le migliori condizioni possibili per la mattinata di lunedì. I lavori proseguiranno nella nottata e verranno sospesi solo al raggiungimento della messa in sicurezza delle strade.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve è arrivata anche in città e nel forese: sul territorio in azione i mezzi spalaneve

CesenaToday è in caricamento