La nazionale di "Miss Mamma Italiana" in campo per il comune terremotato di Visso

Proseguono intanto le selezioni relative a “Miss Mamma Italiana”, per partecipare al concorso, l’unico requisito richiesto, oltre ad essere mamma, è quello di avere un’età tra i 25 ed i 45 anni e dai 46 ai 55 anni per la categoria “Gold”

La nazionale di calcio di "Miss Mamma Italiana", allenata dal duo composto da Pierpaolo Maretti di Forlì e Filippo Tommaselli di Cesena e capitanata dalla ravennate Cristina Pezzi (Miss Mamma Italiana Gold Glamour 2013”), è stata protagonista della "Partita del Sorriso e della Rinascita", che si è disputata nell'impianto sportivo di Visso, comune marchigiano colpito dal terribile terremoto del 2016. L’evento, che si è disputato grazie alla Pro Loco di Lido Adriano, di cui è presidente Gianni De Lorenzo, ha permesso di poter raccogliere fondi, superiori a 4.000 euro, che saranno consegnati alla Città di Visso, domenica 12 agosto, in Piazza Vivaldi a Lido Adriano, in occasione della selezione regionale romagnola di “Miss Mamma Italiana”. In campo è scesa la formazione composta dalle mamme vincitrici di fascia del concorso, dalla sua prima edizione ad oggi (il team, è nato con l’intenzione di sostenere iniziative a scopo benefico in tutta Italia, con la dolcezza ed il sorriso delle mamme italiane), che ha sfidato il team “Visso nel Cuore”.

La “Partita del Sorriso e della Rinascita” è terminata in pareggio, ma ancora una volta hanno vinto l’amicizia e la solidarietà. Sono scese in campo, oltre al capitato Pezzi, Barbara Semeraro di Forlì “Miss Mamma Italiana Sponsor Top 2016”; Elena Boncompagni di Osimo (Ancona) “Miss Mamma Italiana Telegenia 2016”; Ginetta Carrubba di Osimo (Ancona) “Pre Finalista Miss Mamma Italiana Evergreen 2018”; Sonia Falconi di Centobuchi (Ascoli Piceno) “Pre Finalista Miss Mamma Italiana 2018”; Gabriella Pignotti di Montegranaro (Fermo) “Miss Mamma Italiana Gold Eleganza 2014”; Marina Marchionni di Montegranaro (Fermo) “Pre Finalista Miss Mamma Italiana Gold 2015”; Lara Biscuola di Piove di Sacco (Padova) “Miss Mamma Italiana Gold 2016”; Gabriella Buso di Brugine (Padova) “Miss Mamma Italiana Gold in Gambe 2017”; Luisa Procopio di Cantù (Como) “Pre Finalista Miss Mamma Italiana 2018”; Stefania Roma di Villadosia (Varese) “Pre Finalista Miss Mamma Italiana 2018”; Rosaria Micalizzi di Arenzano (Genova) “Miss Mamma Italiana Evergreen Solare 2017”; ed Enza Saraceno di Genova “Pre Finalista Miss Mamma Italiana Gold 2017”. Proseguono intanto le selezioni relative a “Miss Mamma Italiana”, per partecipare al concorso, l’unico requisito richiesto, oltre ad essere mamma, è quello di avere un’età tra i 25 ed i 45 anni e dai 46 ai 55 anni per la categoria “Gold”. Per informazioni ed iscrizioni gratuite, telefonare alla segreteria del concorso al numero 0541 344300.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento