La municipale prende di mira abusivi e ubriachi alla guida: due denunce

Un senegalesedi 54 anni, residente a Torino, già noto al servizio antiabusivismo, è stato intercettato nella spiaggia di Cesenatico ponente, dove è stato visto aggirarsi tra i bagnanti

Un senegalesedi 54 anni, residente a Torino, già noto al servizio antiabusivismo, è stato intercettato nella spiaggia di  Cesenatico ponente, dove è stato visto aggirarsi tra i bagnanti. Apparentemente non faceva attività di vendita e sembrava semplicemente intrattenersi con persone con cui ha relazioni amicali. Gli agenti della Polizia Municipale però l'hanno tenuto d'occhio, fino a quando hanno visto che da un luogo dove aveva occultato merce era andato a prendere delle cose.

E' stato quindi fermato ed è stato trovato in possesso di alcune paia di occhiali da sole di note griffe contraffatti. L'uomo è stato quindi denunciato per vendita di merci contraffatte e gli occhiali sono stati sequestrati.

L'altra sera, a mezzanotte circa, una pattuglia della Polizia Municipale di Cesenatico ha fermato per controlli di polizia stradale un'autovetura Toyota in circolazione nella via Saffi. Al controllo è risultato che il conducente, un gambettolese di 52 anni, aveva un tasso alcolemico di quasi 3 volte oltre il limite di legge. L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. La patente di guida è stata immediatamente ritirata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scorso mese di marzo la Polizia Municipale di Cesenatico però il sequestro di appartamento in zona ponente, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in quanto utilizzato quale casa per l'esercizio di prostituzione. Nei giorni scorsi gli agenti si sono nuovamente recati presso l'immobile, in quanto erano stato ordinati dal Comune alcuni lavori di demolizione di abusi edilizi, ed hanno così constatato che il proprietario (L.P. di 55 anni), che è anche il custode del vano sequestrato, aveva abusivamente rimosso i sigilli. Nessuna modifica era stata però eseguita e l'appartamento era comunque inutilizzato. L'uomo è stato denunciato per violazione di sigilli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento