Cronaca

La firma del sindaco Giovannini all'Anagrafe antifascista

L’Anagrafe antifascista è una comunità virtuale di valori, aperta a tutti coloro che si riconoscono in una serie di principi enunciati sulla "Carta di Stazzema"

Il Sindaco Filippo Giovannini si è recato agli sportelli dell’Urp del Comune di Savignano sul Rubicone per apporre la propria firma a sostegno del progetto di legge di iniziativa popolare che prevede l’approvazione di norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti. Si tratta di una iniziativa dell’Anagrafe antifascista istituita nel 2018 dal Comune di Stazzema (Lucca) nel 70esimo anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione Repubblicana.

L’Anagrafe antifascista è una comunità virtuale di valori, aperta a tutti coloro che si riconoscono in una serie di principi enunciati sulla "Carta di Stazzema". Il Comune di Stazzema nel 1944 fu teatro di una delle stragi nazifasciste più efferate, nota come la strage di Sant’Anna. Per essere depositata in Parlamento, la proposta di legge deve raggiungere le 50 mila firme entro il 31 marzo. Per firmare ci si può recare fino a sabato 27 marzo presso l’Urp del Comune di Savignano sul Rubicone, al piano terra del palazzo comunale, in piazza Borghesi 9, da lunedì al sabato dalle 9 alle 12. “Ci è sembrato un atto importante aderire firmando in prima persona per questo progetto di legge – affermano il Sindaco Giovannini e la Giunta Comunale tutta -. Un’inziativa che ribadisce ancora una volta i valori di libertà, democrazia e eguaglianza che rappresentano l’essenza della nostra Costituzione e che sono alla base della nostra Repubblica. Questi valori sono stati conquistati e resi sostanza al prezzo di tanti sacrifici e di un grande dramma come quello della guerra. Ora a no tocca custodirli e difenderli, anche con iniziative concrete come questa firma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La firma del sindaco Giovannini all'Anagrafe antifascista

CesenaToday è in caricamento