Cronaca

La finalissima ha concluso il festival di Gatteo, ecco i vincitori di tutte le categorie

La finalissima ha concluso il festival di Gatteo sabato 3 luglio dopo una serata di sana competizione musicale, brani inediti  e una gara "tiratissima"

La finalissima ha concluso il festival di Gatteo sabato 3 luglio dopo una serata di sana competizione musicale, brani inediti  e una gara "tiratissima" con scarto minimo di voti in particolare tra le categorie Professional e Cantautori (14-30 anni), le stesse che hanno registrato il più alto numero di iscritti (ben 13 tra i Cantautori).

Le classifiche vedono in cima alle rispettive categorie Mattia Ciavatti da Savignano sul Rubicone (Junior, 6-13 anni) seguito da Federico Giorgetti (secondo) e Emily Caldari (terza); Rossella Pintauro da Forlì (Master, +31) seguita da Anna Di Salvo; Enrico Evangelisti da Santarcangelo (Cantautori 14-30 anni), seconda Aurora Osmani, terza Cristal Pari; Agnese Galassi da Riccione (Professional, 14-30 anni), seconda Dalia Brighittini, terza Aurora. A Dalia Brighittini (Gatteo) è stato assegnato  anche il Premio Platea mentre i due premi speciali Cantautori e Personalità sono andati rispettivamente a Cristal Pari (San Mauro Pascoli) e Agnese Galassi (Riccione). Il premio "Speciale Ves" è stato assegnato ad Aurora Osmani (Rimini) mentre il premio Radio Icaro Rubicone è stato assegnato ad Aurora (Sogliano al Rubicone).

La giornata della finalissima era iniziata nel pomeriggio, sempre all'interno del castello, con lo stage "Il mestiere del Cantante" cui sono stati ammessi, a titolo di premio, tutti i finalisti Professional e Cantautori. A loro il produttore e discografico Marco Giorgi ha rivelato il know out su temi quali il diritto d'autore, le edizioni, le case discografiche, le tecniche di promozione, destando un elevato interesse nei numerosi partecipanti. Al produttore discografico Marcello Romeo l'onore di decretare il premio più ambito, una produzione discografica assegnata a Cristal Pari, vincitrice del premio speciale Cantautori.

La serata si è svolta nella suggestiva cornice del Castello Malatestiano di Gatteo che ha ospitato uno show frizzante e divertente, grazie anche alla consolidata conduzione di Fabio Caldari e Andrea Sarti e alla collaudata squadra del festival.

"Abbiamo concluso l'edizione 2021 in bellezza nonostante il rinvio causa Covid e le incertezze che non hanno però spento l'entusiasmo – commenta il patron del festival Giovanni Tomassini -. La partecipazione tra i Cantautori è stata notevole, segnale che la categoria, novità di quest'anno, è decollata subito. Simpatiche e giocose le gare Junior (6-13 anni) e soprattutto la nuova categoria Master (31+ anni) a dimostrazione che al festival ce n'è per tutti"..

I vincitori categorie "Professional/Cantautori/Master, parteciperanno al "Gran galà dei Festival", talent internazionale che si terrà a San Marino (14-16 ottobre). "Il Festival di Gatteo – conclude Tomassini - è veramente il Talent delle opportunità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La finalissima ha concluso il festival di Gatteo, ecco i vincitori di tutte le categorie

CesenaToday è in caricamento