rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Longiano

La 'Coppi e Bartali' passa in diversi comuni e sfocia a Longiano: le strade chiuse: "Consideratelo per gli spostamenti"

Dopo la partenza fissata a Riccione alle ore 12.10, il percorso si snoderà in direzione nord. Il primo arrivo a Longiano previsto per le 13:50. Tante le modifiche alla viabilità

Da oggi, martedì 22 marzo, e fino al 26 marzo torna la Settimana internazionale Coppi e Bartali, la manifestazione ciclistica che vedrà protagonista anche una parte del territorio cesenate. Inevitabili i disagi alla viabilità.  La tappa Riccione-Longiano, è in programma domani, mercoledì 23 marzo, e sfocierà appunto a Longiano.

Come cambia la viabilità, informa con un post su Facebook il sindaco di Savignano Filippo Giovannini: "Divieto di transito 12:30-14:00, con possibilità di attraversamento prima e dopo il passaggio della gara, previsto tra le 13:00 e le 13:30 circa in Via San Giuseppe, Via Rubicone (Gatteo), Via Fiume (Gatteo), Via S. Allende (Gatteo), via Gatteo (SP33), Via Sogliano (SP11). La Polizia locale Unione Rubicone e Mare ha condiviso su Facebook il percorso dei ciclisti che si snoderà tra Gatteo, Savignano e Roncofreddo: "Dalle 12.30 alle 16 circa vi saranno limitazioni alla circolazione. Consideratelo per i vostri spostamenti", l'avviso.

Incidente a Longiano

Il percorso: partenza a Riccione ed arrivo a Longiano

Dopo la partenza fissata a Riccione alle ore 12.10, il percorso si snoderà in direzione nord. I primi chilometri della corsa sfiorano Coriano, San Patrignano e Cerasolo, e successivamente, dopo l’attraversamento della strada statale Marecchiese, il percorso procede in direzione Santarcangelo. Si lascia poi la provincia di Rimini per entrare nella provincia di Forlì-Cesena attraverso San Mauro Pascoli e Gatteo. Attraversando Savignano sul Rubicone, il percorso ritorna a monte della SS 9 Emilia. Il primo passaggio sulla linea del traguardo di Longiano, previsto indicativamente per le 13.50, sarà preceduto dalla scalata al “Muro di Belvedere”, salita di circa 800 metri al 11% (che ricorda un tipico “muro” belga, anche considerando la sede stradale molto stretta). Il circuito finale, da ripetere 4 volte, misura 22,8 km, ed ogni giro comporta un dislivello complessivo di circa 460 metri, ripartiti su 3 tratti in salita. La prima salita termina a Roncofreddo, dove nel corso del primo, secondo e terzo giro sarà posto il traguardo valido come GPM. Un secondo tratto in salita, ricco di tornanti in stretta successione, porta verso il bivio di Monteleone. Dopo una lunga e dolce discesa attraverso Montiano, si torna in fondovalle per andare ad affrontare il muro finale di Longiano, con arrivo previsto per le 16.10 circa.

Modifiche alla viabilità a Longiano

A Longiano il percorso interesserà via Fondovalle Rubicone (S.P. n. 85), e le seguenti strade per quanto riguarda il circuito da ripetere cinque volte: S.P. n. 40 Badia-­S.Paola via Lavatoio, via Consorziale Rigossa, via Belvedere, attraversamento di via Circonvallazione, via Belvedere, via Porta del Ponte, via Borgo Fausto, piazza Tre Martiri, via IV Novembre, viale Decio Raggi S.P. n. 40, via Vittorio Veneto, via Roncofreddo, con arrivo previsto in piazza Tre Martiri alla fine del quinto giro.
Si sono rese, quindi, necessarie alcune modifiche alla viabilità per la giornata del 23 marzo.

In particolare, dalle ore 00.00 alle ore 19.00 sono vietate la circolazione e la sosta, con rimozione forzata, di tutti i veicoli sulla via Porta del Ponte, via Bongo Fausto (dall'intersezione con vicolo San Giuseppe), piazza Tre Martiri, via Giovanni XXIII (dall'innesto di via Circonvallazione Ovest), via Oberdan (dall’intersezione con piazza XI Ottobre), IV Novembre (dall’intersezione con via Decio Raggi).

Dalle ore 10.00 alle 19.00 è vietata la sosta, con rimozione forzata, di tutti i veicoli, eccetto gli autorizzati, in piazza San Girolamo e piazza Racca; lo stesso divieto è in vigore dalle ore 13.00 alle 19.00 in piazza XI Ottobre.

Dalle ore 13.00 alle 18.00 è vietata la sosta con rimozione forzata dei tutti i veicoli in via Decio Raggi, da via Pasolini alla rotatoria Garibaldi.

Durante lo svolgimento della manifestazione sportiva è istituito il senso unico di marcia nella direzione della corsa nelle seguenti strade: S.P. n. 40 Badia-S.Paola via Lavatoio, via Consorziale Fondovalle Rigossa, via Belvedere, attraversamento di via Circonvallazione, via Belvedere, via Porta del Ponte, via Borgo Fausto, piazza Tre Martiri, via IV Novembre, S.P. n. 40 viale Decio Raggi, via Vittorio Veneto, via Roncofreddo.

Nel suddetto percorso la circolazione dei veicoli sarà temporaneamente sospesa per la durata necessaria al transito dei concorrenti.

Per il percorso Cesena-Longiano e Savignano-Longiano, si consiglia di utilizzare la direttrice Longiano-Massa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La 'Coppi e Bartali' passa in diversi comuni e sfocia a Longiano: le strade chiuse: "Consideratelo per gli spostamenti"

CesenaToday è in caricamento