La Cesena calcistica in festa, Piazza della Libertà 'abbraccia' gli eroi della promozione

Piazza della Libertà ha fatto da cornice alla festa promozione del Cesena. Cori e applausi per tutti i protagonisti della cavalcata in serie C

Foto Dalmo

Per una sera Piazza della Libertà si è trasformata in un piccolo stadio Manuzzi. Oltre mille i tifosi bianconeri che hanno 'abbracciato' i protagonisti della promozione in serie C. Il Cesena al gran completo ha sfilato sul palco di Teleromagna, cori e applausi per tutti, giocatori e anche l'allenatore Beppe Angelini.

I festeggiamenti sono inziati intorno alle 21, un'ora prima il Cesena era stato ricevuto in Comune dal sindaco Lucchi, poi l'atmosfera di festa si è trasferita in piazza, con il caloroso abbraccio dei tifosi, che meritano anche loro un grande applauso, per il supporto che non hanno fatto mai mancare alla squadra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle 21:10 il pulmann del Cesena ha parcheggiato nella rinnovata Piazza della Libertà, sempre più avviata a ospitare eventi e iniziative. Pochi minuti dopo sono arrivati (e si sono fatti sentire) i tifosi della Curva Mare, partiti in corteo dallo stadio Orogel Manuzzi. Atmosfera di festa, i cori classici del repertorio della curva hanno allietato una serata da incorniciare, che si spera sia solo la prima di tante soddisfazioni per il 'nuovo ' Cavalluccio.

VIDEO - I festeggiamenti dei tifosi, le immagini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento