menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"L'umanità aumentata", parte alla Malatestiana il Festival della Salute Digitale

Una settimana di incontri, dibattiti, spettacoli, per riflettere sulle tecnologie digitali nella vita quotidiana

Cesena per una settimana capitale della riflessione sulle tecnologie digitali nella vita quotidiana. Al via lunedì  (fino a sabato 9) la seconda edizione del Festival della Salute Digitale, sette giorni di incontri, dibattiti e spettacoli (tutti a ingresso gratuito), sul ruolo delle tecnologie digitali nel favorire il benessere/malessere dell’individuo dall’infanzia all’età adulta.Si parte lunedì nella Biblioteca Malatestiana alle 16.30 con Ernesto Diaco ed Elvis Mazzoni sul tema “L’umanità aumentata”.

Sette gli appuntamenti in programma ospitati in diverse location della città  (Biblioteca Malatestiana, Università di Psicologia, Banca di Credito Cooperativo Romagnolo, Mercato coperto), con un’escursione anche a Mercato Saraceno (Palazzo Dolcini).
L’evento è organizzato dall’associazione Psichedigitale di Cesena in collaborazione con Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, ASL Romagna, Comune di Cesena, numerose scuole del territorio e il supporto del Credito Cooperativo Romagnolo, Romagna Iniziative.
Il Festival è organizzato dall’Associazione Psichedigitale. Fondata a Cesena nel 2013, è composta da psicologi specializzati nello studio tra l’interazione fra le tecnologie digitali e lo sviluppo psico-emotivo dell’individuo nell’intero ciclo di vita (infanzia, adolescenza, età adulta e terza età).

Queste le principali attività di Psichedigitale: centro d’ascolto, corsi formativi di psico-educazione, percorsi di psicoterapia individuale, interventi rivolti alla coppia genitoriale e alla famiglia, percorsi di gruppo, attività di ricerca e osservatorio permanente, progetti di sensibilizzazione nelle scuole.

Nel primo incontro la Biblioteca Malatestiana ospita  “Umanità aumentata: uomini e tecnologie del futuro”. Al centro del dibattito la realtà virtuale e la realtà aumentata, robotica e intelligenza artificiale, tecnologie attuali e future: sono queste le sfide del domani che già oggi richiedono importanti riflessioni dal punto di vista etico, sociale e culturale. Ne parlano Ernesto Diaco, Direttore Ufficio Nazionale per l'educazione, la scuola e l'Università della CEI, ed Elvis Mazzoni, Professore Associato del Dipartimento di Psicologia dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento