menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ultimo saluto a don Guido Rossi nella 'sua' parrocchia: "Un sacerdote buono, ci mancherà il suo sorriso"

Una folla commossa ha partecipato ai funerali all'aperto (a causa delle misure anti-Covid), celebrati dal Vescovo di Cesena Sarsina Douglas Regattieri

Affetto e commozione per l'ultimo saluto a don Guido Rossi, storico parroco di San Mauro in Valle, scomparso domenica scorsa all'età di 82 anni. Una folla commossa ha partecipato ai funerali all'aperto (a causa delle misure anti-Covid), celebrati dal Vescovo di Cesena Sarsina Douglas Regattieri. Cornice la 'sua' parrocchia di San Mauro in Valle. Don Guido è scomparso a 82 anni all'ospedale Bufalini, dove si trovava ricoverato dopo aver contratto il Covid, ma era in condizioni di salute già precarie.

Commosso il ricordo del Vescovo Douglas Regattieri: "Raccolgo i sentimenti e il pensiero dei tanti che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di apprezzarne l'umanità. Era un sacerdote buono, incoraggiava chi era in difficoltà, amava la sua parrocchia e i suoi parrocchiani. Don Guido aiutava i poveri, persone e famiglie in difficoltà, ci mancherà tanto il suo sorriso".

Storico parroco di San Mauro in Valle, cappellano della Polizia e vicino come guida per anni al Cesena calcio. Molto apprezzato in citta, dopo la morte si sono moltiplicati e continuano a moltiplicarsi messaggi di affetto e ricordi.

Durante il funerale è stato ricordato l'episodio della straordinaria guarigione di don Guido che sarebbe da attribuire a don Carlo Baronio. "Qualcuno dall'alto è intervenuto" è stata riportata la testimonianza del medico dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, parole confidate allo stesso sacerdote, dopo che don Guido riuscì a superare un delicato intervento di trapianto di fegato.

Don Guido Rossi aveva compiuto 82 anni l'11 febbraio scorso. Originario della parrocchia di Sant'Egidio, entrò in seminario a 11 anni. Venne ordinato sacerdote il 29 giugno 1965. È stato per lungo tempo cappellano della Polizia di Stato.  Tra i numerosi incarichi svolti, è stato cappellano prima a San Pietro, dal 1965 al 1967, poi a San Domenico fino al 1976. Dal 1978 è stato cappellano al Caps, il centro di addestramento della Polizia di Stato. È stato anche assistente del Centro sportivo italiano (Csi) e dei nomadi. Per lunghi anni don Guido è stato anche assistente spirituale del Cesena calcio. Entrò in parrocchia a San Mauro in Valle il 5 dicembre 1982.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento