rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

L'ippodromo riapre i battenti con un programma all'insegna della tradizione e guarda già al centenario

La stagione 2021 dell’ippodromo di Cesena si compone di 29 notturne di trotto ce manterranno la classica cadenza di apertura settimanale

La stagione 2021 dell’ippodromo di Cesena si compone di 29 notturne di trotto che avranno inizio venerdì alle ore 21 e manterranno la classica cadenza di apertura settimanale: martedì, venerdì e sabato. Anche per quest’anno, come avvenuto nel 2020, l’accesso sarà libero a causa dell’emergenza COVID. Le notturne di trotto si concluderanno sabato 4 settembre con il Campionato Europeo Orogel. E pur nelle difficoltà del periodo, si sta lavorando per arrivare alla celebrazione del centenario il prossimo anno con l’idea da offrire alla città di Cesena una serie di eventi anche di natura culturale, che abbiano al centro il cavallo. Cento anni fa, infatti, veniva costruito, in quest’area, l’ippodromo da “consacrare” alle corse al trotto.

La stagione dell’ippodromo di Cesena 2021 propone un calendario ricco di belle corse e attività collaterali, musica, giochi e divertimenti per i bambini, un’offerta di ristorazione . E’ stata inoltre confermata sabato 28 agosto la serata dedicata al Comune di Città di Castello, sede della frequentatissima “Mostra del Cavallo” nata cinquant’anni fa anche con l’importante supporto della Cesenate. Segnali di amicizia e di vicinanza che confermano l’importante vocazione dell’ippodromo ad essere luogo di incontro estivo della nostra città e di socialità.Grazie ad un finanziamento di 500mila euro il nuovo intervento di maggior prestigio all’ippodromo di Cesena riguarda l’installazione di un maxi schermo a led di ultima generazione della misura di ca. 30 mq ad altissima definizione, che verrà collocato a pochi metri dal bordo della pista, il potenziamento dei sistemi audio e video presenti in regia, la connessione tramite fibra ottica di regia, torretta e maxi schermo, gli impianti elettrici della torretta giuria, del fotofinish, del cronometro per consentire un forte potenziamento delle applicazioni in campo audio, video e dati TCP. 

GLI EVENTI TECNICI - 29 serate di corse, quattro supertris nella stagione e i grandi premi che caratterizzano la stagione di corse cesenate, sino all’apogeo di sabato 4 settembre, notte del Campionato Europeo Orogel ed epilogo della stagione 2021. Il calendario prevede i tradizionali appuntamenti del martedì, venerdì e sabato con inizio alle ore 2 0 e già nella serata d’apertura andrà in scena la prima delle quattro Supertris della stagione, le altre sono programmate per le serate del 23 luglio, del 6 agosto e del 3 settembre, quest’ultima riservata ai gentlemen driver che si daranno battaglia alle redini dei loro portacolori.  Il Superfrustino, Tomaso Grassi Award, mantiene il suo collaudato format affinandone la formula con alcuni non trascurabili dettagli come l’accesso diretto alla finale dei primi tre classificati della stagione 2020, il vincitore dello scudetto tricolore Alessandro Gocciadoro, il suo runner up Antonio di Nardo e Roberto Vecchione, catch di indubbio talento che ad ottobre si è ascritto Derby e Lotteria, i quali verranno raggiunti nella magica notte del 17 agosto dal vincitore della semifinale riservata agli under 30 di martedì 13 luglio, dei primi sul podio delle serate dedicate ai big del 20, 27 luglio e 3 agosto e dai 2 migliori secondi classificati delle stesse, mentre una ambita wild card sarà riservata ad un top driver il cui nome è ancora avvolto nel più fitto mistero. 

Sfide classiche nel solco della tradizione ma con qualche gradevole digressione rappresentata dal duplice appuntamento con il Gran Premio Città di Cesena, con i “cadetti “ in pista divisi per sesso sulla distanza del doppio chilometro sabato 17 luglio, mentre il 31 luglio i “free for all” scenderanno in pista sulla distanza del miglio e sabato 4 settembre, il Savio si ergerà ai vertici del trotto internazionale grazie alla disputa del Campionato Europeo Orogel, inimitabile appuntamento di fine estate sul cui Albo D’Oro campeggiano nomi di cavalli mitici e di  autentici fuoriclasse delle redini lunghe. Puledri di due anni in vetrina il 2 luglio con la prova riservata ai debuttanti, primo di numerosi appuntamenti attesi dagli appassionati da sempre in fervida e curiosa aspettativa dei campioni del domani, mentre il 6 agosto i migliori  tre anni del panorama nazionale ricorderanno l’Avvocato Augusto Calzolari nel Gran Premio dedicato ad uno dei padri del trotto romagnolo, corsa che da sin dalla sua prima stesura ha premiato fior di campioni, su tutti il “biondo “ Nesta Effe. 

Da sempre amati beniamini del Savio, i gentlemen rivestono in questa stagione 2021 un ruolo di fondamentale importanza, saranno infatti i  protagonisti di due serate interamente loro dedicate, il 24 luglio ed il 3 settembre, mentre il 27 agosto andrà in scena il challenge Anna Maria Grassi, con i vincitori dei maggiori trofei nazionali in pista, nonché dando vita a ben sette manche del Trofeo “Gentlemen 4 Life”, manifestazione di carattere benefico che si corre senza l’ausilio della frusta e che durante tutto l’anno solare in corso raccoglierà  fondi per la Onlus, Amici di Casa Insieme.

MUSICA IN PISTA -  Hipposoul è la rassegna musicale che accompagnerà alcune tra le più importanti serate di corse della stagione. Gruppi musicali con voci tutte al femminile si esibiranno negli intervalli tra le corse venerdì 2 luglio, sabato 17 e 31 luglio, sabato 7 agosto, martedì 17 agosto e sabato 4 settembre. 

PROTAGONISTA IL CAVALLO - Sull’indirizzo della valorizzazione del cavallo proseguono le attività tradizionali del “battesimo della sella” ogni martedì condotte grazie ai giovani istruttori del “Cesena Horse Center”, il circolo ippico che il complesso dell’ippodromo va particolarmente fiero di ospitare, per i risultati raggiunti negli ultimi anni, e per il prezioso contributo alla vita sociale che gravita tutto l’anno attorno al mondo dell’equitazione e dell’ippoterapia. I cavalli, la loro magia e le suggestioni saranno argomento dell’animazione dei martedì sera rivolta ai più piccoli, un progetto intitolato “Trotta, trotta cavallin” realizzata da quest’anno con il parco MIDiverto, l’Asd che dal 2010 è presente sul territorio della Provincia di Forlì-Cesena e che, grazie alla preparazione del suo staff, metterà in campo un intrattenimento fondato sulla narrazione, il racconto, il gioco nel suo profondo valore pedagogico. 

conferenza stampa ippodromo 2021-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ippodromo riapre i battenti con un programma all'insegna della tradizione e guarda già al centenario

CesenaToday è in caricamento