rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

L'invecchiamento attivo al centro del meeting estivo del Cupla

Il coordinamento unitario pensionati lavoro autonomo organizza a Villa Silvia - Carducci il tradizionale meeting estivo: si parlerà di benessere delle persone anziane

Il Cupla Forlì-Cesena (Coordinamento Unitario Pensionati Lavoro Autonomo) composto da 7 associazioni dei pensionati promuove per giovedì il tradizionale meeting estivo nella cornice di Villa Silvia-Carducci (via Lizzano 1241, Cesena). L’appuntamento, che arriva a poco più di un mese dal rinnovo del Direttivo provinciale, ora guidato da Ugo Berti è dedicato quest’anno al tema "Invecchiamento attivo e buone pratiche per aggiungere anni alla vita".

In una cornice di festa e riflessione, il Cupla, che sul territorio provinciale conta ben 28mila pensionati aderenti, anche in questo meeting punta ad approfondire il tema del benessere delle persone anziane. L’aumento della popolazione anziana, infatti, è ormai un dato consolidato in Emilia-Romagna come nel resto d’Italia. Gli anziani residenti in regione al 1° gennaio 2015 sono oltre un milione, pari al 23,4% del totale della popolazione regionale. Le previsioni demografiche indicano nel periodo 2015-2035 una crescita complessiva della popolazione anziana (65 e oltre) di circa il 22% a fronte di una sostanziale stabilità della popolazione complessiva (+0,6%).

“Sono dati, questi – afferma il Presidente Cupla, Ugo Berti - che ci spingono a fare un ragionamento per promuovere ad ogni livello ed in ogni settore un invecchiamento attivo della popolazione”. Il meeting di Villa Silvia si aprirà alle 17,00 con un convegno sul tema. Una  nuova occasione per diffondere e migliorare, grazie all’intervento di esperti, le politiche pubbliche e del privato sociale verso la popolazione anziana, realizzando l’obiettivo di quella che il Cupla definisce "una società per tutte le età". Dopo i saluti del Presidente Berti interverranno la psicologa Chiara Salerno, l’assessore ai Servizi per le persone del Comune di Cesena Simona Benedetti. Conclusioni affidate al Coordinatore regionale Cupla, Salvatore Cavini. Al termine del convegno prevista una visita guidata al Museo di strumenti meccanici e alla camera del poeta Carducci cui seguirà una cena a km zero curata dall’enogastronomo e maestro di cucina Dino Marchi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'invecchiamento attivo al centro del meeting estivo del Cupla

CesenaToday è in caricamento