L'impianto sportivo di Villalta torna al Comune: pubblicato il bando per la gestione

Le società sportive interessare dovranno presentare domanda utilizzando l’apposito modulo e presentare la documentazione richiesta, entro le 13 del 24 agosto

È stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione per 5 anni della gestione dell’impianto sportivo dedicato al calcio del quartiere di Villalta (via XXV Aprile 26/c). Commenta l’assessore allo Sport Gaia Morara: "Dopo un anno sperimentale di gestione in capo alla società Junior Villalta-Gambettola, il campo di Villalta torna nella disponibilità del Comune per far sì che società del nostro territorio possano disporre di un’altra opportunità nella logica di incentivare sia l’attività sportiva di quartiere sia la crescita dei settori giovanili. Il bando è consultabile nella pagina web “bandi di gara e contratti”".

La regola della gara pubblica, imposta dalle leggi in materia, nel caso di Villalta, ovvero di un impianto sportivo di quartiere a valenza sociale e privo di rilevanza economica, viene ricondotta, in applicazione al vigente Regolamento comunale in materia di utilizzo e gestione impianti sportivi, alla possibilità di partecipare al bando riconosciuta a società sportive che praticano l’attività del calcio in modo prevalente nel territorio comunale di Cesenatico. Le società sportive interessare dovranno presentare domanda utilizzando l’apposito modulo e presentare la documentazione richiesta, entro le 13 del 24 agosto. Il sopralluogo è reso obbligatorio.

L’impianto sportivo consta di un campo principale e di un campo di allenamenti, con servizi spogliatoio. I criteri che la Commissione seguirà per l’aggiudicazione tengono conto dell’esperienza nel gestire impianti sportivi dedicati al calcio, della qualificazione professionale degli allenatori, della partecipazione a campionati o tornei per atleti di minore età. Con il bando pubblico si chiude l’esperienza del precedente gestore la cui concessione scade a fine mese. L’amministrazione comunale, "consapevole che la struttura sportiva necessita di specifici interventi sia per la messa in sicurezza, sia per la certificazione degli impianti, sta stanziando specifici fondi per farvi fronte - viene evidenziato -. Il gestore beneficerà di un contributo annuo di 5mila euro erogato dall’amministrazione a sostegno dell’avviamento allo sport del calcio delle giovani generazioni, nonché per favorire forme di attività fisica dedicate alla terza età". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento